Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Concorso nazionale "Il fumetto dice no alla mafia" per tutte le scuole

16
set
2019

In collaborazione con il MIUR, l’Associazione Peppino Impastato e Adriana Castelli di Milano e l’Istituto Comprensivo “Monte Amiata” di Rozzano (MI) hanno indetto la prima edizione del concorso nazionale per giovani e studenti “Il fumetto dice no alla mafia”.

Questa prima edizione è intitolata alla memoria di Attilio Manca, medico che si è speso per la lotta alla mafia, come esponente di tutte le vittime del contrasto al fenomeno mafioso e di tutti coloro che si impegnano per l’affermazione della verità e della giustizia nel nostro Paese.

Il concorso ha per oggetto il fumetto come mezzo espressivo e di comunicazione, un mezzo che attraverso il disegno racconta la Storia, con l’attenzione alle vicende delle persone che si mettono in gioco per il bene comune.

Ecco, in dettaglio, chi può partecipare:

  • allievi e allieve delle scuole dell’infanzia;
  • studentesse e studenti della scuola primaria, secondaria di grado inferiore e secondaria di grado superiore;
  • studentesse e studenti degli Istituti d’Arte, delle Università, delle Scuole del Fumetto;
  • giovani delle Comunità di aggregazione giovanile.

Si può partecipare individualmente, in gruppo o come classe, purché ogni Istituto scolastico, Scuola, Università o Comunità di aggregazione presenti non più di 5 elaborati a suo nome.

LEGGI ANCHE: Se sei appassionata/o di lingue, prova il concorso per le scuole Juvenes Translatores e parti a Bruxelles

Di seguito specifichiamo quale tipo di elaborato è atteso da ogni categoria di partecipanti:

  • Scuola dell’infanzia - un fumetto breve di minimo 1 tavola in A4/A3 a tema libero con un massimo di 6 vignette;
  • Scuola primaria - un fumetto breve di minimo 2 tavole in A4/A3 a tema libero con un massimo di 6 vignette per pagina;
  • Scuola secondaria di primo grado - un fumetto breve di minimo 3 tavole in A4/A3 a tema libero con un massimo di 8 vignette per pagina;
  • Scuola secondaria di secondo grado - un fumetto breve di minimo 5 tavole in A4/A3 con un massimo di 8 vignette per pagina sulla storia di Attilio Manca o a tema libero;
  • Istituti d’Arte, Scuole del fumetto, Università - un fumetto breve di minimo 10 tavole in A4/A3 con un massimo di 8 vignette per pagina sulla storia di Attilio Manca o a tema libero.

I suddetti elaborati devono presentare le seguenti caratteristiche:

  • autoconclusivi;
  • a tecnica libera;
  • in bianco e nero e/o a colori;
  • con un messaggio legato alla storia delle vittime di mafia e all’esempio di coloro che si impegnano oggigiorno nel contrasto alle mafie, espresso in maniera personale.

Qui puoi scaricare il regolamento integrale del Concorso.

I lavori saranno valutati da una Giuria di esperti e da una Giuria popolare. I premi saranno consegnati in un evento pubblico durante la seconda edizione della manifestazione MilaNOmafia nella primavera 2020.

Ricordiamo che le schede di adesione devono essere inviate entro e non oltre il 30 novembre 2019; per l'invio degli elaborati, invece, c'è tempo fino alle ore 23:59 del 15 marzo 2020.

Per tutte le ulteriori informazioni, vi invitiamo a consultare il sito del Concorso.

LEGGI ANCHE: Per non dimenticare: il concorso per le scuole attorno alla Shoah

 

Se vuoi ricevere tutte le nostre news, iscriviti al canale Telegram di WeCanJob dedicato alle opportunità nel mondo del lavoro e della formazione.

Utility WeCanJob
Profili professionali
Potrebbe interessarti
07
apr
2020
100 Infermieri e 200 Medici: reclutamento straordinario INAIL per emergenza Covid-19
Per l'emergenza Coronavirus presso l'INAIL sono stati pubblicati 2 avvisi di reclutamento straordinario finalizzati all'affidamento ....
07
apr
2020
ASST Crema: concorso per 10 Infermieri a tempo indeterminato
L'Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) di Crema ha pubblicato un bando di concorso finalizzato alla selezione di 10 ....
07
apr
2020
Ca' Foscari: concorsi per 7 Ricercatori di tipologia A e B
L'Università Ca' Foscari di Venezia ha indetto 7 concorsi per la selezione di altrettanti Ricercatori di tipologia ....
06
apr
2020
ESTAR, avviso per incarichi a Dirigenti psicologi
Presso ESTAR, l'Ente di supporto tecnico-amministrativo della Regione Toscana, è stato bandito un avviso, per titoli ....
05
apr
2020
Corsi di formazione online: la creatività alla base di Skillshare
Per potersi dedicare alla propria formazione non è per forza obbligatorio spendere ore e ore sui libri o seduti sui ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it