Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale italiano
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Invitalia e Viminale per il reinserimento lavorativo dei testimoni di giustizia

22
lug
2019

Durante l’incontro intitolato La testimonianza di giustizia. Contrasto alle mafie: dalla solitudine alla condivisione, organizzato da Invitalia e tenutosi lo scorso 16 luglio a Roma presso la sede dell’antimafia, a Palazzo San Macuto, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa ha siglato con il Ministero dell’Interno un accordo riguardante il mondo del lavoro, dell’imprenditorialità ma soprattutto la lotta alle mafie.

L’agenzia controllata al 100% dal Ministero dell’Economia e il Viminale hanno infatti stabilito di profondere il proprio impegno con l’adozione di un protocollo d’intesa finalizzato al reinserimento lavorativo, tramite strategie di impresa e autoimpresa, dei testimoni di giustizia e dei soggetti protetti. Senza dubbio un segnale importante per il contrasto alla criminalità organizzata in tutto il Paese.

In tal senso, Invitalia e il Viminale lavoreranno in particolare su 4 punti di intervento:

  • acquisire le idee dei soggetti protetti e tradurle in progetti concreti per la creazione d’impresa;
  • valutare le condizioni necessarie per realizzare i progetti dal punto di vista delle condizioni territoriali, commerciali e procedurali, rivolgendo anche attenzione alla possibilità di attivazione di specifiche risorse dedicate;
  • seguire i soggetti protetti e i testimoni di giustizia tramite attività di assistenza e consulenza, favorendo l’adempimento delle procedure atte alla realizzazione dei progetti;
  • valutare, per i soggetti protetti già impegnati in attività imprenditoriali, le possibilità di riconversione, sviluppo e ripresa a seguito delle criticità imposte dall’entrata dei soggetti nei programmi di protezione.

Invitalia, in questo ordine di idee, accompagnerà i soggetti protetti e li sosterrà, indirizzandoli anche verso la fruizione degli incentivi a loro dedicati.

Questo, al riguardo, il commento di Luigi Gaetti, sottosegretario agli Interni: “Occorre […] garantire non solo l’incolumità ma anche l’immutata conservazione dei diritti del testimone di giustizia e continuare a lavorare assiduamente affinché la scelta di denunciare – quanto si vede commettere o quanto si subisce – sia sempre più apprezzata socialmente”.

LEGGI ANCHE: Invitalia investe ad Amatrice per far ripartire economia e occupazione dopo il terremoto

 

Siamo anche su Telegram: iscriviti al nostro canale dedicato al mondo del lavoro e della formazione

Utility WeCanJob
Profili professionali
Potrebbe interessarti
31
lug
2019
Accordo Invitalia e Coseco: 35 nuovi posti di lavoro
Invitalia e Coseco, impresa con sede a Grumo Appula (BA) dedicata all’allestimento di veicoli e attrezzature per la ....
26
lug
2019
Coltiviamo agricoltura sociale 2019: finanziamenti da 120.000 euro
La Confederazione generale dell'agricoltura italiana (Confagricoltura) e l'associazione Senior - L'età della saggezza, ....
25
lug
2019
Emilia Romagna: concorsi per 51 Amministrativi
Le aziende sanitarie dell’Emila Romagna hanno pubblicato, in forma congiunta, 3 bandi di concorso per l’assunzione ....
23
lug
2019
Investimenti cinesi nel latte sardo: 80 nuovi posti di lavoro
Nei giorni scorsi Invitalia e la società Alimenta, controllata al 60% da una società con sede a Hong Kong, ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
I nostri Partner
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it