Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

I servizi postali impiegano 2 milioni di persone in Europa

12
nov
2019

Nell’epoca delle comunicazioni digitali, sembra quasi anacronistico pensare di trovare un impiego nel settore delle poste. Invece lo scenario che emerge dall’ultima analisi Eurostat relativa al 2018 è diverso. In Unione Europea 1,8 milioni di persone lavorava nei servizi postali, circa l'1% degli occupati nei Paesi membri. Un dato interessante perché sotto la voce di “servizi postali” troviamo non solo le attività connesse al trasporto e alla consegna di lettere e piccoli plichi, ma soprattutto tali servizi comprendono i movimenti dei corrieri, che moltissime famiglie europee hanno imparato a conoscere da quando gli acquisti online sono diventati una routine consolidata.

LEGGI ANCHE: Quando nasce un figlio, si abbandona il lavoro

Per scoprire di più su questo settore, però, è interessante calibrare i dati in relazione alla demografia dei diversi paesi compresi nell’analisi. Nel 2018, in media, gli impiegati dei servizi postali sono 42 ogni 10mila abitanti (in calo del 12,5% rispetto al 2008, quando ne erano 48). Diversi i numeri nei vari Paesi europei: la Royal Mail del Regno Unito occupa il primo posto della classifica, con 61 persone occupate nei servizi postali per 10mila abitanti, seguita dalla Repubblica Ceca (60) e dalla Slovacchia (58). In coda, i tassi più bassi sono stati registrati in Portogallo (16), Grecia e Cipro (17), seguiti da Lituania (24), Spagna (27) e Romania (28). L’Italia occupa la seconda metà della classifica, con 37,9 lavoratori delle poste ogni 10mila abitanti.

L’analisi risulta quindi interessante perché se è vero che il settore postale ha registrato un calo d’impiego rispetto ai decenni passati, questo non ha rappresentato la scomparsa di questo ambito lavorativo: le lettere (oramai soppiantate dalle email) hanno ceduto il posto ai pacchi degli acquisti effettuati sui siti di e-commerce.

LEGGI ANCHE: Il non profit: un settore che in Italia continua a crescere

 

Sul canale Telegram di WeCanJob puoi trovare tutte le news dal mondo del lavoro e della formazione. Iscriviti ora!

Utility WeCanJob
Profili professionali
Potrebbe interessarti
05
dic
2019
Sempre più bimbi nella scuola d'infanzia in UE, ma in Italia è calo
In occasione della Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, lo scorso 20 novembre, Eurostat ....
30
nov
2019
Euorstat: cresce l'occupazione nel settore sportivo
“Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita”. Il detto di Confucio sembra pensato apposta ....
18
nov
2019
Eurostat: si lavora di più tra i 55 e i 64 anni
Una delle domande che i lavoratori si pongono più spesso, soprattutto dopo aver maturato alcuni anni di anzianità ....
08
nov
2019
La carriera lavorativa si interrompe alla nascita di un figlio: i dati Eurostat
Spesso si è portati a pensare che chi vuole coltivare la propria carriera non abbia intenzione di dedicarsi alla vita ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
I nostri Partner
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it