Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Eurostat: lo shopping online continua a crescere e a offrire posti di lavoro

29
apr
2020

Lo shopping online è in continua crescita in Unione Europea: insieme al crescente utilizzo di Internet e al miglioramento degli standard di sicurezza garantiti dai siti web, secondo un report Eurostat i consumatori apprezzano le possibilità di poter fare acquisti sempre e ovunque, con accesso a una vasta gamma di prodotti dai prezzi facilmente confrontabili.

Il 60% degli abitanti dell'Unione Europea (con l'aggiunta di Regno Unito, Norvegia, Islanda e Svizzera) dai 16 ai 74 anni, infatti, ha fatto acquisti online nel 2018 (l'indagine è stata compiuta nel 2019), mentre nel 2017 la quota era del 56%. Rispetto al 2009, la percentuale di acquirenti online è quasi raddoppiata (all'epoca era del 32%).

Gli uomini tendono a fare acquisti online leggermente più delle donne (61% contro 59%). Tuttavia, la percentuale di acquirenti online negli ultimi 10 anni è aumentata maggiormente tra le donne (dal 29% nel 2009 al 59% nel 2019) rispetto agli uomini (dal 35% nel 2009 al 61% nel 2019).

LEGGI ANCHE: La metà delle aziende europee usa i social network

La percentuale di acquirenti online è aumentata in maniera omogenea tra tutte le fasce di età negli ultimi 10 anni; la quota più alta e il più alto aumento è stato tra gli utenti tra i 25 e i 34 anni (+ 33%), seguito dalle fasce di età tra i 16 e i 24 anni (dal 41% al 73%), 35-44 anni (dal 41% al 71%) e tra 45 e i 54 anni (dal 31% al 61%).

Guardando i dati relativi ai diversi Paesi, il primato per gli acquisti online spetta ai Paesi scandinavi: le quote più elevate per uso di e-commerce sono state registrate in Regno Unito (87%), Danimarca (84%), Svezia  e Norvegia (82%) e Paesi Bassi (81%). Tuttavia, l'incremento più elevato degli ultimi 10 anni è stato in Estonia, con la percentuale di acquirenti online in aumento di 51 punti percentuali dal 17% nel 2009 al 68% nel 2019.

Ultimi tra i Paesi in cui gli acquisti online rappresentano una realtà consolidata Bulgaria (22%), Romania (23%) e Italia, che con il suo 38% di abitanti avvezzi all'uso di internet per l'acquisto dei propri beni si piazza al terzultimo posto in Europa.

LEGGI ANCHE: Sempre più aziende forniscono materiale ICT ai dipendenti

In un altro report che si concentra sulle imprese, Eurostat rileva come queste facciano sempre più affidamento sulle vendite di e-commerce al fine di massimizzare i loro profitti: negli ultimi tempi è diventato più facile per le aziende servire i propri clienti online. Il 17% delle aziende, infatti, ha registrato vendite online di almeno l'1% del proprio fatturato nel 2018.

Con il 36% delle sue imprese che vendono online l'Irlanda è al primo posto tra i Paesi oggetto di analisi; seguono la Danimarca (34%) e la Svezia (31%). Agli ultimi posti Bulgaria (7%), Lussemburgo e Grecia (9%) e ancora una volta l'Italia (10%).

LEGGI ANCHE: Italia, prima in Europa per tasso di circolarità

 

Siamo su Telegram: iscriviti al nostro canale per ricevere le news.

 

Federica Privitera

Utility WeCanJob
Profili professionali
Potrebbe interessarti
23
apr
2021
Estrazione dei talenti: corsi online gratuiti per la creazione d'impresa
Hai un'idea di impresa e vuoi metterla alla prova dei fatti ma non sai come fare? Hai bisogno di conoscere i principali step ....
14
apr
2021
PCTO e Orientamento online per le scuole con WeCanJob: percorsi gratuiti e a pagamento, in italiano e in lingua straniera
180 Istituti superiori coinvolti in percorsi di PCTO – Alternanza scuola-lavoro, 27.000 studenti e oltre 500.000 ....
08
apr
2021
Svezia: cercasi Programmatori, Sviluppatori ed Esperti ICT con EURES
Il settore dell'ICT, come noto, secondo le previsioni del prossimo futuro è uno degli ambiti del mondo del lavoro a maggiore ....
31
mar
2021
Parte AiCademy in collaborazione con Microsoft e AGIC Technology: formazione mirata nell'ICT
È partita AiCademy, un progetto per la formazione di profili ICT che vanta tra i suoi partner AGIC Technology, Microsoft, ....
31
mar
2021
La Repubblica e Sole24Ore: Tirocini retribuiti con la Fellowship di Google News Initiative
Occasione da non perdere per la nuova generazione di Giornalisti ed Esperti di dati, tecnologia e design di tutta ....
Torna a Rimini il Web Marketing Festival!
Sede: Rimini, Palacongressi
Data: 16/04/17
Durata: 23 e 24 giugno 2017
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it