Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Eurostat: 2 milioni di persone in Europa si occupano di bellezza e in Italia questi mestieri non conoscono crisi

12
lug
2020

1,7 milioni di persone di età superiore ai 15 anni lavorano come parrucchieri ed estetiste in Europa, cioè lo 0,9% del totale degli occupati del continente. A riportarlo è l'ultima indagine effettuata da Eurostat relativa ai dati occupazionali dell'Unione Europea per l'anno 2019.

La maggior parte dei parrucchieri e delle estetiste sono donne (86%), confermando la tradizionale identificazione di questi mestieri con professioniste evidentemente di sesso femminile. Inoltre dall'analisi emerge che chi si occupa della bellezza di uomini e donne d'Europa è prevalentemente di giovane età, dato che oltre i due quinti (il 42%) dei parrucchieri e delle estetiste ha un'età compresa tra i 15 e i 34 anni; la fascia d'età successiva (35-49 anni) segue da vicino (38%). I parrucchieri e le estetiste di età pari o superiore a 50 anni rappresentano, invece, il 21% degli occupati in questo settore.

Tra gli Stati oggetto dell'analisi, Cipro ha registrato la più alta percentuale di parrucchieri ed estetisti (2,3% dell'occupazione totale), seguita da Malta e Portogallo (entrambi 1,3%), Irlanda, Grecia Spagna e Italia: il nostro Paese, con l'1,2%, è tra quelli che supera la media europea per tasso di occupazione percentuale di addetti all'estetica rispetto al totale degli occupati.

Al contrario, le quote più basse sono state registrate in Lussemburgo e Svezia (entrambi allo 0,5%), seguiti da Belgio, Bulgaria, Danimarca, Estonia, Lituania, Polonia, Slovacchia e Finlandia, tutte ferme allo 0,7%, quindi al di sotto della media europea.

Leggi il report completo

LEGGI ANCHE: 16 milioni di persone lavorano nel comparto alimentare

 

 

Iscriviti al nostro canale Telegram per ricevere news dal mondo del lavoro e della formazione.
 

 

Federica Privitera

Utility WeCanJob
Profili professionali
Potrebbe interessarti
21
giu
2021
Eurostat: aumentano sempre di più in Europa i bambini iscritti nelle scuole dell'infanzia
Nel 2019 quasi il 97% dei bambini di età compresa tra i 3 anni e l'età di inizio dell'istruzione obbligatoria  era iscritto ....
20
giu
2021
ISTAT: l'Italia ha tra le quote più elevate di digital divide d'Europa
Il Rapporto Bes effettuato dall'ISTAT agli inizi del 2021 è un’iniziativa che ha costantemente garantito un attento ....
19
giu
2021
ISTAT: il settore agricolo impiega in Italia sempre meno persone, bene solo le energie rinnovabili
Il 2020 è stato un anno sfidante per tantissimi settori professionali: la pandemia da Covid-19 non ha risparmiato nemmeno ....
18
giu
2021
Coopselios cerca OSS, Educatori, Ausiliari, Infermieri e altri profili
Tra le maggiori realtà del settore socio sanitario e assistenziale in Italia, la Cooperativa Sociale Coopselios nasce ....
18
giu
2021
Eurostat: un manager italiano guadagna 4 volte più di un lavoratore dei servizi
La retribuzione oraria lorda varia considerevolmente tra i diversi livelli occupazionali. Lo scenario che restituisce l'ultimo ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it