Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Eurostat: un manager italiano guadagna 4 volte più di un lavoratore dei servizi

18
giu
2021

La retribuzione oraria lorda varia considerevolmente tra i diversi livelli occupazionali. Lo scenario che restituisce l'ultimo report stilato da Eurostat, redatto sulla base dei dati dettagliati sui guadagni per il 2018, è che i manager sono i meglio pagati in tutti gli Stati membri dell'UE, con una retribuzione oraria lorda media di 28,6 euro, precedendo i professionisti (21,4 euro) e i tecnici (17,8 euro).

All'estremo opposto della scala, le occupazioni "umili" (come colf e badanti, braccianti agricoli, assistenti nella preparazione del cibo, venditori ambulanti e addetti ai servizi) sono state le peggio pagate in tutti gli Stati membri dell'UE. Nello specifico, dai meno ai più pagati:

  • le occupazioni elementari 9,7 euro/ora;
  • gli addetti ai servizi e alle vendite 11,2 euro/ora;
  • operatori di impianti e macchine e montatori 11,5 euro/ora.

LEGGI ANCHE: Covid-19, la disoccupazione è in aumento in tutta Europa

Nel complesso, la retribuzione oraria lorda media dell'occupazione meglio pagata in Unione Europea è circa tre volte superiore a quella dell'occupazione meno retribuita. Più precisamente, la retribuzione oraria lorda di un dirigente è di 28,6 euro, mentre quella di  un lavoratore elementare 9,7 euro.

Questa differenza è più alta a Cipro, dove i dirigenti (31,7 euro/ora) venivano pagati in media cinque volte più dei lavoratori elementari (6,3 euro/ora). Al contrario, il rapporto era più basso in Danimarca, dove i dirigenti (50,9 euroora) erano pagati circa il doppio degli addetti ai servizi e alle vendite (22,2 euro/ora).

In Italia un manager guadagna 4 volte in più di un addetto ai servizi (40,2 euro/ora contro 10,2 euro/ora), posizionando il nostro Paese tra quelli con le sperequazioni maggiori tra livelli d'impiego.

Per leggere il report completo basta visitare questa pagina.

LEGGI ANCHE: I dati sulle morti sul lavoro in Italia e in Europa


 

 

Seguici sul nostro canale Telegram ufficiale per ricevere in tempo reale notizie dal mondo del lavoro e della formazione.

 

 

Federica Privitera

Utility WeCanJob
Profili professionali
Potrebbe interessarti
01
ago
2021
Un terzo dei migranti europei ha la laurea, le donne le più istruite
Una dimensione importante dell'integrazione dei migranti nelle società di accoglienza è il livello di istruzione. Nel 2020, ....
31
lug
2021
In aumento la spesa delle nazioni europee per l'ambiente
Nel 2020 la Spesa nazionale per la protezione ambientale (NEEP) degli Stati membri dell'UE è stata di 273 miliardi di euro. ....
31
lug
2021
Nel 2020 è diminuito il reddito medio e il rischio di povertà assoluta
Nel 2020, l'anno dell'epidemia del COVID-19, il reddito medio della popolazione in età lavorativa (18-64 anni) nell'Unione ....
28
lug
2021
Eurostat: aumentano i NEET in tutta Europa, Italia al primo posto
Più di 1 su 6 (17,6 %) dei giovani europei di età compresa tra 20 e 34 anni nel 2020 non studiava o lavorava (era quindi ....
25
lug
2021
Eurostat: la pandemia da Covid-19 ha ridotto il numero di ore trascorse a lavorare
Nel 2020 in Europa il numero di ore effettive lavorate nel proprio impiego principale è diminuito del 12% rispetto al 2019. ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it