Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Le competenze per trovare lavoro: l'importanza di quelle linguistiche e come imparare l'inglese online

01
mar
2020

Quali sono le competenze più importanti per entrare nel mondo del lavoro? Quali le capacità e conoscenze maggiormente richieste dalle aziende che cercano personale? A queste domande, ovviamente, non è possibile dare una risposta univoca e uguale in tutti i sensi e per tutte le professioni. Le competenze richieste dalle aziende, infatti, variano in base al settore economico e produttivo cui appartengono e alle mansioni che si richiede di svolgere.

Hard, soft e digital skills: le competenze per il lavoro

Ciò è vero soprattutto quando prendiamo in considerazione le competenze tecniche, anche chiamate hard skills, ovvero competenze che riguardano la padronanza tecnica e scientifica in un dato mestiere, o anche la conoscenza delle procedure e dei metodi attraverso cui si svolgono le mansioni specifiche di una professione.

Discorso parzialmente diverso si può fare invece quando prendiamo in considerazione altri tipi di competenze, come per esempio le competenze trasversali (o soft skills) che riguardano le diposizioni caratteriali dei soggetti nei confronti degli altri (colleghi o clienti) e delle modalità di espletamento della professione. Tra le competenze trasversali possiamo per esempio annoverare la capacità di organizzazione e analisi, la predisposizione al lavoro di squadra, la capacità di risolvere i problemi e di lavorare per obiettivi. Nel caso delle soft skills, è ormai pensiero comune e assodato che le aziende siano spesso interessate a chi ne possegga in grado elevato, al di là dello specifico settore.

Stessa cosa dicasi per le competenze digitali (o digital skills), sempre più importanti col passare del tempo, e non solo per profili strettamente legati all’informatica o all’ICT, in considerazione della trasformazione digitale che le imprese stanno vivendo con sempre maggior forza da qualche anno a questa parte.

Le competenze linguistiche: una marcia in più per il tuo CV

Ma tra le competenze richieste dalle aziende troviamo senza dubbio anche le competenze linguistiche: la conoscenza di una o più lingue può infatti certamente fare la differenza quando un reclutatore si trovi a comparare più CV per un’assunzione. In questo senso, conoscere le lingue è un quid in più che, al di là del settore al quale si voglia lavorare, può spostare l’ago della bilancia in un processo di selezione. E se è vero che esistono “lingue emergenti” cui si guarda con sempre maggiore attenzione in ragione dell’apertura di nuovi mercati, si pensi per esempio all’arabo, al cinese o al russo, è anche vero che non si può prescindere dalle lingue evergreen. Lo spagnolo, il francese e soprattutto l’inglese sono allora lingue la cui conoscenza apre svariate porte dal punto di vista professionale.

L’inglese: competenza chiave per trovare lavoro in Italia

Soprattutto l’inglese, come detto, ovvero la lingua usata dalla stragrande maggioranza delle aziende che operano a livello internazionale quando c’è da contrattare, coinvolgere clienti o progettare interventi, partnership e così a seguire. Ma in Italia, come sappiamo, il livello di competenza in questa lingua non è tra i più elevati, anzi.

Citando dati pubblicati nel rapporto EF EPI Indice di Conoscenza dell’Inglese EF, che su questo tema mette in classifica 100 Paesi in tutto il mondo in cui l’inglese non è madrelingua, scopriamo che l’Italia si posiziona al 36° posto, con un livello di conoscenza dell’inglese definito “medio”, ben lontano dalle performance dei Paesi del Nord Europa, che nella totalità dei casi fanno registrare livelli “elevati” di conoscenza dell’inglese, e anche da quelle dei Paesi dell’Est Europa, che si attestano su livelli definiti “buoni”. La classifica, scoraggiante, parla dell’Italia come del fanalino di coda europeo, indietro anche rispetto a Spagna e Grecia.

Va da sé che in questo contesto la conoscenza della lingua inglese rappresenta davvero un valore aggiunto, un elemento che qualsiasi recruiter, data la scarsità di profili in grado di scrivere e parlare correttamente in inglese nel nostro mercato del lavoro nazionale, vede di buon occhio. Proprio per questo motivo, sforzarsi per migliorare il proprio livello di competenza in inglese è un imperativo da seguire per raggiungere gli sperati traguardi professionali, siano essi “in entrata” o “di carriera”.

Imparare l'inglese online

Ma davanti a un’impresa come quella di imparare l’inglese è pur vero che molti, scoraggiati al pensiero di dover tornare a formarsi, decidono di non affrontare alcun percorso, anche pensando alle difficoltà di organizzazione e alle esigenze del quotidiano. Per loro, c’è tuttavia una nuova possibilità, pensata proprio per rendere più accessibile e gestibile l’apprendimento della lingua inglese: si tratta dei corsi online individuali e collettivi che WeCanJob offre in collaborazione con LiveEnglish.net, un percorso di formazione che può essere fatto totalmente in autonomia, scegliendo il proprio insegnante dopo averne valutato il cv, e direttamente da casa agli orari che più si preferiscono.

E ancora: tutti quelli che decideranno di impegnarsi a migliorare le proprie competenze linguistiche in inglese tramite questo percorso, potranno beneficiare di una lezione gratuita di prova, per testarne davvero l’efficacia. 

Ma non è tutto, perché tutti gli allievi effettivi potranno iscriversi al Live-English.net club e partecipare, una volta alla settimana, a una sessione live collettiva, con uno degli insegnanti, per fare pratica e discutere su un argomento di attualità e particolare importanza. Le sessioni si concentreranno su 3 tipi di argomenti: Conversation, Grammar e Business English.

Non ti resta allora altro da fare che cliccare qui e scoprire di più sul nostro corso di inglese online.
 

Utility WeCanJob
Profili professionali
Potrebbe interessarti
12
mag
2021
L'Università Roma Tre cerca 2 Social media manager per incarichi: candidature aperte
L'Università degli Studi Roma Tre ha recentemente bandito un avviso di selezione finalizzato al conferimento di 2 incarichi ....
23
apr
2021
Estrazione dei talenti: corsi online gratuiti per la creazione d'impresa
Hai un'idea di impresa e vuoi metterla alla prova dei fatti ma non sai come fare? Hai bisogno di conoscere i principali step ....
14
apr
2021
PCTO e Orientamento online per le scuole con WeCanJob: percorsi gratuiti e a pagamento, in italiano e in lingua straniera
180 Istituti superiori coinvolti in percorsi di PCTO – Alternanza scuola-lavoro, 27.000 studenti e oltre 500.000 ....
08
apr
2021
Svezia: cercasi Programmatori, Sviluppatori ed Esperti ICT con EURES
Il settore dell'ICT, come noto, secondo le previsioni del prossimo futuro è uno degli ambiti del mondo del lavoro a maggiore ....
31
mar
2021
La Repubblica e Sole24Ore: Tirocini retribuiti con la Fellowship di Google News Initiative
Occasione da non perdere per la nuova generazione di Giornalisti ed Esperti di dati, tecnologia e design di tutta ....
Torna a Rimini il Web Marketing Festival!
Sede: Rimini, Palacongressi
Data: 16/04/17
Durata: 23 e 24 giugno 2017
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it