Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Bando Bric 2018 - Finanziamenti per 4.550.000 euro ad attività di ricerca in collaborazione con l'INAIL

13
lug
2018

Sulla Gazzetta Ufficiale di martedì 10 luglio 2018 è stato pubblicato l’estratto del Bando di Ricerche in Collaborazione (BRiC) 2018 dell’INAIL. Il Bando, che insiste sul piano attività di Ricerca 2016-2018 dell’Istituto Nazionale per le Assicurazioni contro gli Infortuni sul Lavoro, è finalizzato all’ampliamento e alla valorizzazione della rete scientifica dell’Istituto, obiettivo da perseguire tramite l’attivazione di un sistema di collaborazioni grazie a finanziamenti di attività di ricerca per una dotazione finanziaria totale di 4.550.000 euro.

A chi si rivolge il bando

Secondo quanto si legge sul bando BRiC, i beneficiari dell’iniziativa devono appartenere a queste 3 tipologie di richiedenti:

  • Enti di ricerca pubblici e relative articolazioni organizzative interne (per esempio Dipartimenti) che siano dotate del relativo potere di rappresentanza nei rapporti con i Terzi secondo i rispettivi ordinamenti o in virtù di specifici atti di delega
  • Università e relativi Dipartimenti universitari
  • Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Le 3 suddette tipologie di beneficiari potranno tuttavia attivare, nei progetti presentati a valere sul bando, collaborazioni con altri enti, come Regioni, PA, centri di ricerca di Associazioni etc.

Oggetto delle attività di ricerca candidate al finanziamento

I progetti e le attività di ricerca che possono partecipare al bando devono riguardare i seguenti 3 ambiti:

  • Reinserimento assicurativo
  • Tutela assicurativa
  • Prevenzione

Le sottoarticolazioni delle 3 aree sono consultabili nella tabella dedicata allegata al bando.

Requisiti per l’ammissibilità

Per essere ammissibili, le domande presentate devono rispettare i seguenti requisiti:

  • essere presentate dai Destinatari Istituzionali espressamente previsti dal bando (come indicato sopra)
  • essere presentate secondo le modalità previste dal bando ed utilizzando l’apposita modulistica allo stesso allegata
  • riportare un solo numero identificativo ID
  • avere durata biennale
  • richiedere un finanziamento quantitativamente coerente con quanto sintetizzato nel bando e nei suoi allegati
  • prevedere un cofinanziamento a carico del Destinatario Istituzionale e/o degli Enti Partner non inferiore al 40% del costo complessivo del progetto
  • non configurare i progetti, anche per la quota relativa al cofinanziamento, come progetti di ricerca in corso o già finanziati in passato dall’INAIL o dagli Enti

Il termine per la scadenza del bando è fissato il giorno 3 agosto 2018.

Il bando completo, gli allegati e i modelli di domanda sono interamente scaricabili dal sito dell’INAIL, alla pagina dedicata.

Potrebbero interessarti:

Utility WeCanJob
Profili professionali
Potrebbe interessarti
05
giu
2020
Università di Milano: bando per 32 Assegni di ricerca biennali da 21.000 euro annui
Presso l’Università degli Studi di Milano è stato pubblicato un bando di concorso finalizzato al conferimento, ....
04
giu
2020
Università di Padova: concorso per 20 Ricercatori di tipo B
L'Università degli Studi di Padova, con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 29 maggio 2020, sezione Concorsi ....
30
mag
2020
Premio Solesin: 30.700 euro per laureati in discipline umanistiche, sociali, politiche, statistiche e non solo
Il Forum della Meritocrazia e Allianz Partners, con il sostegno della Famiglia Solesin, hanno bandito la IV edizione (2020) ....
29
mag
2020
Fondazione IRCCS San Matteo: bando per 3 incarichi a Biologi e Biotecnologi
La Fondazione IRCCS San Matteo di Pavia ha bandito un avviso pubblico finalizzato alla selezione di 3 Biologi o Biotecnologi ....
28
mag
2020
Federico II, SSM: bandi per 18 Assegni di ricerca da 30 e 40.000 euro annui in vari ambiti disciplinari
Il Centro di Servizio di Ateneo per il Coordinamento di Progetti Speciali e l’Innovazione Organizzativa (COINOR) dell’Università ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it