Home wecanjob.it
Logo WeCanJob

Settori professionali: Sicurezza e Pubblica Amministrazione

Agente di Polizia
4719 visualizzazioni
Assistente alla Balneazione
1509 visualizzazioni
Diplomatico
2966 visualizzazioni
Guardacoste
7308 visualizzazioni
Guardia Forestale
4724 visualizzazioni
Legale
WebTV WeCanJob
2638 visualizzazioni
Magistrato
3475 visualizzazioni
Manager della P.A.
WebTV WeCanJob
3139 visualizzazioni
Segretario Comunale
6857 visualizzazioni
Vigile del Fuoco
3262 visualizzazioni
Vigile Urbano
7056 visualizzazioni

Pubblica amministrazione e sicurezza: vigile del fuoco, vigile urbano ma anche diplomatico e magistrato

La Pubblica Amministrazione offre una gamma abbastanza ampia di possibilità lavorative, legate generalmente all’assunzione in seguito a concorso pubblico. Diamo un’occhiata alle principali figure che vengono proposte da WeCanJob, che offre notizie generali, percorsi formativi e numeri per ciascuna delle professioni di questa categoria.

Le professioni di salvaguardia

Diventare vigile del fuoco è possibile senza seguire alcun percorso formativo specifico, anche perché esistono vigili del fuoco volontari, permanenti o ausiliari di leva. Solo nel caso di alcune specializzazioni vengono richiesti dei particolari percorsi formativi che passano per le facoltà di ingegneria o architettura, o per un diploma di perito o geometra.

Per entrare a far parte del Corpo dei Vigili del Fuoco occorre superare un concorso pubblico.

L’agente di polizia municipale, o vigile urbano, fa rispettare le norme cittadine e stradali all’interno del territorio comunale. Come diventare un vigile urbano? È assolutamente necessario superare un concorso pubblico che si articola generalmente in due prove teorico-pratiche e una orale. Le materie principali su cui essere preparati riguardano il diritto costituzionale e amministrativo, il codice della strada, il testo unico ambientale, l'ordinamento e le funzioni della Polizia locale.

Fra le professioni più desiderate in ambito PA c’è poi quella dell’agente di polizia. Come diventare poliziotto? Prima di tutto è necessario superare il concorso pubblico, per la cui partecipazione sono richiesti il godimento dei diritti civili, la cittadinanza italiana e la licenza media inferiore. Dopo una formazione di sei mesi in una scuola di polizia, si diventa agente di polizia che è il gradino più basso della carriera di poliziotto. Se si vuole diventare ispettore o commissario di polizia è necessario superare un nuovo concorso pubblico.

Fra le altre professioni di salvaguardia possiamo annoverare la guardia giurata, o agente di istituto di vigilanza privata. Per lavorare come guardia giurata si devono possedere i medesimi requisiti dell’agente di polizia. Si può ottenere o meno il porto d’armi, se si valuta che il soggetto ne abbia bisogno per lo svolgimento della professione. Chiaramente, lavorando per soggetti privati, non c’è bisogno di effettuare alcun concorso pubblico per diventare agente di vigilanza privata.

La richiesta di lavoratori in questo ambito sembra in aumento. Maggiori dati nella sezione relativa ai “Numeri della professione”.

Un’altra delle professioni che fanno capo alla pubblica amministrazione è quella della guardia forestale, oggi in accorpamento all’Arma dei Carabinieri.

Le Guardie Forestali si occupano di salvaguardare l’ambiente e gli animali, intervenire nei casi di inquinamento di acque e boschi, reprimere le frodi alimentari. Per entrare a far parte del Corpo Forestale dello stato come guardia forestale è necessario superare il concorso pubblico (maggiori dettagli all’interno delle sezione dedicata alla professione).

Relativi all’ambito della sicurezza sono anche i lavori di assistente alla balneazione – o bagnino di salvataggio – e guardacoste. Come diventare bagnino? Per diventare assistente alla balneazione è necessario uno specifico Brevetto per Bagnino di Salvataggio. Per diventare bagnino è necessario ovviamente saper nuotare, conoscere i fondali, saper utilizzare le imbarcazioni e le attrezzature necessarie al soccorso, essere capace di praticare le manovre di primo soccorso anche in caso di arresto cardiaco o asfissia dei bagnanti.

Per entrare nella Guardia Costiera e svolgere la professione di guardacoste è necessario superare il relativo concorso pubblico. Ma cosa fa un guardacoste? Si occupa dell’assistenza marittima alle navi, del controllo sulla pesca e sulle attività marittime, della protezione dell’ambiente marino. Negli ultimi anni l’operato della guardia costiera è diventato fondamentale per l’assistenza in mare dei migranti.

Alcune delle altre professioni della Pubblica Amministrazione

Alla Pubblica Amministrazione appartiene anche un lavoro come l’agente diplomatico. Chi sono i diplomatici? Sono coloro che rappresentano il Governo presso gli Stati esteri e le Organizzazioni internazionali, occupandosi allo stesso tempo sia di raccogliere dati e informazioni per il proprio Paese che di gestire le relazioni con gli Stati ospitanti, premurandosi al contempo di salvaguardare i connazionali che si trovano fuori dal proprio Paese.

Alla carriera diplomatica si accede tramite concorso pubblico, bandito dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Altra professione all’interno del settore è quella del magistrato. Come si diventa magistrato?

Per poter esercitare il potere giudiziario come magistrato “togato” e non “onorario” (più info nella scheda apposita) è necessaria una Laurea Magistrale in Giurisprudenza seguita da un corso di specializzazione. In seguito sono necessari un tirocinio e il praticantato. L’avanzamento di carriera è deciso dal Consiglio Superiore della Magistratura.

Legato al lavoro del magistrato è quello del legale, o avvocato. Il legale deve essere abile nell’organizzazione e nella negoziazione, deve possedere un’ottima espressività sia per la lingua parlata che scritta e può occuparsi sia dell’attività giudiziaria che stragiudiziale. Chiaramente, per operare come legale è necessario superare un concorso pubblico e solo dopo iscriversi all’Albo presso l’Ordine degli Avvocati.

Il manager della Pubblica Amministrazione: qual è il suo ruolo? Un manager della PA deve assicurarsi che la macchina pubblica proceda come deve, e ha il compito di guidare l’ente che presiede in modo efficace ed efficiente, tenendo a mente le necessità della collettività. A seconda dell’ente che guida, il Manager della PA deve essere in possesso di conoscenze e requisiti strettamente legati alle attività dell’ente stesso.

Quali sono le competenze e le funzioni del segretario comunale? Diciamo innanzitutto che il segretario comunale fornisce assistenza giuridica ai vari organi del Comune per verificare che gli atti siano conformi alle leggi. Per questo è chiaro che il Segretario – nominato dal Sindaco – ha la necessità di una solida formazione in ambito giuridico. Per accedere a questo ruolo si deve superare un concorso pubblico bandito dal Ministero dell’Interno e seguire un iter di specializzazione che sintetizziamo nel paragrafo “Percorso formativo” relativo alla professione.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Condividi questo contenuto
- Inizio della pagina -
I nostri Partner
NEWSLETTER
TROVACI SU
facebook twitter linkedin youtube
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it č sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it