Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Le professioni: Web master

in IT e Media

Chi è e di cosa si occupa il Web master?

Il web master, spesso chiamato “architetto del web”, progetta siti internet e costruisce spazi nell’ambito della Rete. Produce e gestisce portali, siti promozionali, giornali e riviste on-line e qualsiasi altro tipo di siti presenti nel web. Nel suo lavoro si interfaccia con diversi altri professionisti che lavorano nel settore, come per esempio il graphic designer, il web analista, il web content editor, l’art director ecc. Talvolta il web master, soprattutto quando si ha a che fare con siti di piccole dimensioni, può ricoprire anche uno o più di questi altri ruoli.

In sintesi, il web master deve possedere competenze in questi ambiti:

  • progettazione e sviluppo software
  • creatività grafica e design (qualora ricopra anche il ruolo di graphic designer o di web designer)
  • organizzazione di spazi web
  • web marketing management, copywriting e problem solving
  • linguaggi web (Html, Xhtml, Php, Mysql, Javascript)
  • Seo (ottimizzazione per i motori di ricerca)
  • comunicazione (soprattutto qualora ricopra anche il ruolo di web content editor, cioè colui che scrive i testi che leggiamo sul web)

Un web master deve inoltre essere capace di gestire e coordinare il lavoro degli altri professionisti che lavorano alla messa in piedi del sito specifico.

Un web master può lavorare come dipendente o titolare di un’agenzia che opera nell’ambito del web. Può tuttavia anche essere un lavoratore freelance. In tal caso, lavorando anche da casa, dovrà cercare in maniera indipendente clienti (aziende, privati cittadini, enti, fondazioni, ecc.) che gli commissionino la creazione e la gestione di siti internet.

Data la natura del suo lavoro, il web master deve avere un’ottima dimestichezza con la navigazione web, impiegando molto del suo tempo nello studio della rete per tenersi in continuo aggiornamento. Per questo motivo, quello del web master è un lavoro particolarmente sedentario.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Qual è il percorso formativo per diventare Web master?

Per fare il web master non vi è un percorso specifico dal punto di vista formativo da seguire necessariamente. La professione infatti non è regolamentata dal punto di vista legislativo. Per questo motivo, chiunque abbia concluso il percorso della Scuola dell’obbligo può accedervi senza alcuna distinzione.

Le competenze che servono per diventare web master, possono infatti essere apprese anche on the job. Va però detto che la natura della professione richiede l’avvenuta acquisizione di competenze in ambito informatico e di comunicazione. È dunque consigliabile per chi voglia svolgere la professione di web master frequentare un Corso di laurea (triennale e magistrale) in informatica e/o in materie equipollenti. Altrettanto consigliabili sono i Corsi di laurea in comunicazione, dato che Internet è un medium e come tale rientra nell’ambito della comunicazione.

In Italia esistono diversi Corsi di laurea che adeguano il percorso di studi della comunicazione all’ambito informatico, mettendo così in uno stesso programma di studi insegnamenti propri da una parte della comunicazione e dall’altra dell’informatica. Questi alcuni esempi:

  • Comunicazione multimediale e tecnologie dell’informazione
  • Comunicazione digitale
  • Web marketing & digital communication

Importante è inoltre che un web master conosca alla perfezione la lingua inglese.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Quali sono i dati sull'occupazione per i Web master?

Per conoscere meglio i dati sulla professione del web master, è necessario guardare alla macrocategoria degli "Analisti e progettisti di software"

Secondo i dati Excelsior Unioncamere sulla tendenza nelle assunzioni dei web master, per il 2018 si prevedono 21.880 assunzioni, a fronte di 28.520 entrate programmate. Il 75% di questi sembra configurarsi in contratti a tempo indeterminato e solo il 18% a tempo determinato.

Il 61% dei datori di lavoro lamenta una difficoltà di reperimento di candidati sia per la mancanza dei candidati stessi, che può riassumersi in una percentuale del 71,2% sia per una preparazione inadeguata di chi si propone in questo settore, pari al 25,4% dei casi. 

Quali sono i requisiti richiesti per diventare Web Master?

Vediamo quali sono i requisiti richiesti dalla professione.

Esperienza: il 50,1% dei datori di lavoro richiede ai propri candidati l'aver maturato esperienze lavorative precedenti, o almeno richiede esperienza nello stesso settore ( 30,7%). Questo dato si accompagna con quello legato ai requisiti sulla formazione, dall'istruzione all'aggiornamento professionale che vediamo di seguito. 

Formazione: Per il 2018, la grande maggioranza del totale dei nuovi assunti, il 74,5%, ha bisogno di un titolo universitario, mentre per la restante quota è sufficiente un diploma secondario. La formazione ulteriore (al di là del titolo conseguito) è richiesta al 93% dei nuovi assunti. Anche la conoscenza della lingua straniera risulta di stretta importanza visto che si prevede venga chiesta al 81,9% dei nuovi assunti. 

Competenze: per questa professione, più delle competenze tecniche, sono fondamentali le competenze trasversali di orientamento al cliente, problem solving, e abilità nel lavorare in gruppo (rispettivamente 89% e 86%).

Le aziende con più di 50  dipendenti saranno le realtà con cui si confronteranno i web master, sono infatti il 49,5% della realtà imprenditoriale italiana nel settore. 

Per quanto riguarda le retribuzioni medie spettanti ai web master, non è possibile stabilire un range adeguato. Tuttavia si può sostenere che in genere il guadagno di un web master aumenta all’aumentare degli anni di esperienza accumulati nel settore. Un web designer che abbia accumulato più di 5 anni di esperienza può arrivare a guadagnare in media anche 3.000 € al mese. Ma prima di arrivare a questo punto, i guadagni mensili possono aggirarsi anche attorno alle poche centinaia di euro (soprattutto nel caso del web master freelance).

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Le altre professioni
Web master
Descrizione

Chi è e di cosa si occupa il Web master?

Il web master, spesso chiamato “architetto del web”, progetta siti internet e costruisce spazi nell’ambito della Rete. Produce e gestisce portali, siti promozionali, giornali e riviste on-line e qualsiasi altro tipo di siti presenti nel web. Nel suo lavoro si interfaccia con diversi altri professionisti che lavorano nel settore, come per esempio il graphic designer, il web analista, il web content editor, l’art director ecc. Talvolta il web master, soprattutto quando si ha a che fare con siti di piccole dimensioni, può ricoprire anche uno o più di questi altri ruoli.

In sintesi, il web master deve possedere competenze in questi ambiti:

  • progettazione e sviluppo software
  • creatività grafica e design (qualora ricopra anche il ruolo di graphic designer o di web designer)
  • organizzazione di spazi web
  • web marketing management, copywriting e problem solving
  • linguaggi web (Html, Xhtml, Php, Mysql, Javascript)
  • Seo (ottimizzazione per i motori di ricerca)
  • comunicazione (soprattutto qualora ricopra anche il ruolo di web content editor, cioè colui che scrive i testi che leggiamo sul web)

Un web master deve inoltre essere capace di gestire e coordinare il lavoro degli altri professionisti che lavorano alla messa in piedi del sito specifico.

Un web master può lavorare come dipendente o titolare di un’agenzia che opera nell’ambito del web. Può tuttavia anche essere un lavoratore freelance. In tal caso, lavorando anche da casa, dovrà cercare in maniera indipendente clienti (aziende, privati cittadini, enti, fondazioni, ecc.) che gli commissionino la creazione e la gestione di siti internet.

Data la natura del suo lavoro, il web master deve avere un’ottima dimestichezza con la navigazione web, impiegando molto del suo tempo nello studio della rete per tenersi in continuo aggiornamento. Per questo motivo, quello del web master è un lavoro particolarmente sedentario.

Percorso formativo

Qual è il percorso formativo per diventare Web master?

Per fare il web master non vi è un percorso specifico dal punto di vista formativo da seguire necessariamente. La professione infatti non è regolamentata dal punto di vista legislativo. Per questo motivo, chiunque abbia concluso il percorso della Scuola dell’obbligo può accedervi senza alcuna distinzione.

Le competenze che servono per diventare web master, possono infatti essere apprese anche on the job. Va però detto che la natura della professione richiede l’avvenuta acquisizione di competenze in ambito informatico e di comunicazione. È dunque consigliabile per chi voglia svolgere la professione di web master frequentare un Corso di laurea (triennale e magistrale) in informatica e/o in materie equipollenti. Altrettanto consigliabili sono i Corsi di laurea in comunicazione, dato che Internet è un medium e come tale rientra nell’ambito della comunicazione.

In Italia esistono diversi Corsi di laurea che adeguano il percorso di studi della comunicazione all’ambito informatico, mettendo così in uno stesso programma di studi insegnamenti propri da una parte della comunicazione e dall’altra dell’informatica. Questi alcuni esempi:

  • Comunicazione multimediale e tecnologie dell’informazione
  • Comunicazione digitale
  • Web marketing & digital communication

Importante è inoltre che un web master conosca alla perfezione la lingua inglese.

Numeri della professione

Quali sono i dati sull'occupazione per i Web master?

Per conoscere meglio i dati sulla professione del web master, è necessario guardare alla macrocategoria degli "Analisti e progettisti di software"

Secondo i dati Excelsior Unioncamere sulla tendenza nelle assunzioni dei web master, per il 2018 si prevedono 21.880 assunzioni, a fronte di 28.520 entrate programmate. Il 75% di questi sembra configurarsi in contratti a tempo indeterminato e solo il 18% a tempo determinato.

Il 61% dei datori di lavoro lamenta una difficoltà di reperimento di candidati sia per la mancanza dei candidati stessi, che può riassumersi in una percentuale del 71,2% sia per una preparazione inadeguata di chi si propone in questo settore, pari al 25,4% dei casi. 

Quali sono i requisiti richiesti per diventare Web Master?

Vediamo quali sono i requisiti richiesti dalla professione.

Esperienza: il 50,1% dei datori di lavoro richiede ai propri candidati l'aver maturato esperienze lavorative precedenti, o almeno richiede esperienza nello stesso settore ( 30,7%). Questo dato si accompagna con quello legato ai requisiti sulla formazione, dall'istruzione all'aggiornamento professionale che vediamo di seguito. 

Formazione: Per il 2018, la grande maggioranza del totale dei nuovi assunti, il 74,5%, ha bisogno di un titolo universitario, mentre per la restante quota è sufficiente un diploma secondario. La formazione ulteriore (al di là del titolo conseguito) è richiesta al 93% dei nuovi assunti. Anche la conoscenza della lingua straniera risulta di stretta importanza visto che si prevede venga chiesta al 81,9% dei nuovi assunti. 

Competenze: per questa professione, più delle competenze tecniche, sono fondamentali le competenze trasversali di orientamento al cliente, problem solving, e abilità nel lavorare in gruppo (rispettivamente 89% e 86%).

Le aziende con più di 50  dipendenti saranno le realtà con cui si confronteranno i web master, sono infatti il 49,5% della realtà imprenditoriale italiana nel settore. 

Per quanto riguarda le retribuzioni medie spettanti ai web master, non è possibile stabilire un range adeguato. Tuttavia si può sostenere che in genere il guadagno di un web master aumenta all’aumentare degli anni di esperienza accumulati nel settore. Un web designer che abbia accumulato più di 5 anni di esperienza può arrivare a guadagnare in media anche 3.000 € al mese. Ma prima di arrivare a questo punto, i guadagni mensili possono aggirarsi anche attorno alle poche centinaia di euro (soprattutto nel caso del web master freelance).

Web master
 
Utility WeCanJob

Chi è e di cosa si occupa il Web master?

Il web master, spesso chiamato “architetto del web”, progetta siti internet e costruisce spazi nell’ambito della Rete. Produce e gestisce portali, siti promozionali, giornali e riviste on-line e qualsiasi altro tipo di siti presenti nel web. Nel suo lavoro si interfaccia con diversi altri professionisti che lavorano nel settore, come per esempio il graphic designer, il web analista, il web content editor, l’art director ecc. Talvolta il web master, soprattutto quando si ha a che fare con siti di piccole dimensioni, può ricoprire anche uno o più di questi altri ruoli.

In sintesi, il web master deve possedere competenze in questi ambiti:

  • progettazione e sviluppo software
  • creatività grafica e design (qualora ricopra anche il ruolo di graphic designer o di web designer)
  • organizzazione di spazi web
  • web marketing management, copywriting e problem solving
  • linguaggi web (Html, Xhtml, Php, Mysql, Javascript)
  • Seo (ottimizzazione per i motori di ricerca)
  • comunicazione (soprattutto qualora ricopra anche il ruolo di web content editor, cioè colui che scrive i testi che leggiamo sul web)

Un web master deve inoltre essere capace di gestire e coordinare il lavoro degli altri professionisti che lavorano alla messa in piedi del sito specifico.

Un web master può lavorare come dipendente o titolare di un’agenzia che opera nell’ambito del web. Può tuttavia anche essere un lavoratore freelance. In tal caso, lavorando anche da casa, dovrà cercare in maniera indipendente clienti (aziende, privati cittadini, enti, fondazioni, ecc.) che gli commissionino la creazione e la gestione di siti internet.

Data la natura del suo lavoro, il web master deve avere un’ottima dimestichezza con la navigazione web, impiegando molto del suo tempo nello studio della rete per tenersi in continuo aggiornamento. Per questo motivo, quello del web master è un lavoro particolarmente sedentario.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Discutiamone insieme...
discutiamo di
lavoro
Chi è il Geometra e cosa fa
Il settore dell’edilizia e delle costruzioni è un ambito vasto in cui operano tantissime figure professionali ....
0 commenti
discutiamo di
formazione
Cos'è una PEC, a che serve e come farla
Se pensiamo a come il sistema della comunicazione si è evoluto nel corso degli ultimi anni, risulta evidente ....
0 commenti
Potrebbe interessarti
04
ago
2020
Lavorare in comunicazione alla Juventus: Digital editor e Digital marketing specialist cercasi
Con il 36° scudetto in bacheca, la Juventus Football Club è ora in attesa di confrontarsi con l’Olympique ....
01
ago
2020
INRCA, incarichi da 41.200 euro a laureati in Sociologia, Economia e Scienze politiche
Nel quadro del progetto di ricerca intitolato Coordinamento nazionale delle politiche e degli interventi a favore dell'anziano ....
29
lug
2020
ATS Insubria, avvisi per Educatori, Psicologo, Infermieri, Assistenti sociali e Assistenti sanitari
Dandone comunicazione sulla home page del proprio sito web in data 27 luglio 2020, l’ATS Insubria ha pubblicato 5 diversi ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it