Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Le professioni: Segretario Comunale

in Sicurezza e Pubblica Amministrazione

Chi è e di cosa si occupa il Segretario Comunale?

Il Segretario Comunale è nominato dal Sindaco e fornisce assistenza giuridica agli organi del Comune per garantire che i loro atti siano conformi alle norme di legge, allo Statuto e alle procedure amministrative.

Il Segretario Comunale è un dipendente pubblico, inquadrato come funzionario amministrativo. Dirige uffici e servizi ed è capo del personale. Per svolgere la professione è necessario superare un concorso pubblico ed un corso-concorso di formazione per poi iscriversi all’Albo dei Segretari Comunali e Provinciali.

Il profilo a volte coincide e si sovrappone con il Direttore Generale che, nei Comuni, presta l’assistenza economica e gestionale.

Alcuni Comuni, specie quelli di grandi dimensioni, richiedono la figura del City Manager che ricopre sia il ruolo di Segretario Comunale che di Direttore Generale.

Il Segretario Comunale lavora presso il Comune (o nei Comuni più piccoli, in più Comuni che condividono lo stesso professionista) a stretto contatto con il Sindaco. Partecipa alle adunanze del Consiglio e della Giunta Comunale esprimendo pareri sugli atti per i quali può anche fornire consigli.

Il mandato del Segretario Comunale è a tempo determinato. Se l’incarico non è rinnovato, rimane a disponibilità e poi è collocato in mobilità.

Sono richieste competenze giuridiche oltre a capacità di organizzazione e coordinamento.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Qual è il percorso formativo per diventare Segretario Comunale?

Per diventare Segretario Comunale è necessario innanzitutto superare un concorso pubblico bandito dal Ministero dell’Interno. Le prove sono scritte e orali e vertono sulle materie del diritto costituzionale e amministrativo, sull’ordinamento degli enti locali, il diritto tributario, la tecnica normativa e le tecniche di direzione.

È necessaria la laurea specialistica/magistrale o del vecchio ordinamento in Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche o equivalenti.

Superato il concorso, è poi necessario frequentare un corso-concorso di formazione, presso la Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno – S.S.A.I. – della durata di diciotto mesi, con verifiche semestrali sull’avvenuto apprendimento.

Se si supera positivamente questo corso, è allora possibile iscriversi all’Albo dei Segretari Comunali e Provinciali (nella fascia iniziale) e frequentare un tirocinio pratico di sei mesi presso uno o più Comuni.

Per ottenere lo status di Segretario comunale occorre la prima nomina di un Sindaco.

 

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Quanto guadagna un Segretario Comunale?

Le retribuzioni di un Segretario Comunale variano in base alle dimensioni, e alle conseguenti disponibilità di spesa, del Comune nel quale è svolto l’incarico. Nei Comuni più piccoli, i guadagni medi (annuali, lordi) sono di circa 30.000 €, mentre negli Enti Locali più grandi le retribuzioni possono raggiungere anche gli 80.000 €(annuali, lordi).

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Le altre professioni
Segretario Comunale
Descrizione

Chi è e di cosa si occupa il Segretario Comunale?

Il Segretario Comunale è nominato dal Sindaco e fornisce assistenza giuridica agli organi del Comune per garantire che i loro atti siano conformi alle norme di legge, allo Statuto e alle procedure amministrative.

Il Segretario Comunale è un dipendente pubblico, inquadrato come funzionario amministrativo. Dirige uffici e servizi ed è capo del personale. Per svolgere la professione è necessario superare un concorso pubblico ed un corso-concorso di formazione per poi iscriversi all’Albo dei Segretari Comunali e Provinciali.

Il profilo a volte coincide e si sovrappone con il Direttore Generale che, nei Comuni, presta l’assistenza economica e gestionale.

Alcuni Comuni, specie quelli di grandi dimensioni, richiedono la figura del City Manager che ricopre sia il ruolo di Segretario Comunale che di Direttore Generale.

Il Segretario Comunale lavora presso il Comune (o nei Comuni più piccoli, in più Comuni che condividono lo stesso professionista) a stretto contatto con il Sindaco. Partecipa alle adunanze del Consiglio e della Giunta Comunale esprimendo pareri sugli atti per i quali può anche fornire consigli.

Il mandato del Segretario Comunale è a tempo determinato. Se l’incarico non è rinnovato, rimane a disponibilità e poi è collocato in mobilità.

Sono richieste competenze giuridiche oltre a capacità di organizzazione e coordinamento.

Percorso formativo

Qual è il percorso formativo per diventare Segretario Comunale?

Per diventare Segretario Comunale è necessario innanzitutto superare un concorso pubblico bandito dal Ministero dell’Interno. Le prove sono scritte e orali e vertono sulle materie del diritto costituzionale e amministrativo, sull’ordinamento degli enti locali, il diritto tributario, la tecnica normativa e le tecniche di direzione.

È necessaria la laurea specialistica/magistrale o del vecchio ordinamento in Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche o equivalenti.

Superato il concorso, è poi necessario frequentare un corso-concorso di formazione, presso la Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno – S.S.A.I. – della durata di diciotto mesi, con verifiche semestrali sull’avvenuto apprendimento.

Se si supera positivamente questo corso, è allora possibile iscriversi all’Albo dei Segretari Comunali e Provinciali (nella fascia iniziale) e frequentare un tirocinio pratico di sei mesi presso uno o più Comuni.

Per ottenere lo status di Segretario comunale occorre la prima nomina di un Sindaco.

 

Numeri della professione

Quanto guadagna un Segretario Comunale?

Le retribuzioni di un Segretario Comunale variano in base alle dimensioni, e alle conseguenti disponibilità di spesa, del Comune nel quale è svolto l’incarico. Nei Comuni più piccoli, i guadagni medi (annuali, lordi) sono di circa 30.000 €, mentre negli Enti Locali più grandi le retribuzioni possono raggiungere anche gli 80.000 €(annuali, lordi).

Segretario Comunale
 
Utility WeCanJob

Chi è e di cosa si occupa il Segretario Comunale?

Il Segretario Comunale è nominato dal Sindaco e fornisce assistenza giuridica agli organi del Comune per garantire che i loro atti siano conformi alle norme di legge, allo Statuto e alle procedure amministrative.

Il Segretario Comunale è un dipendente pubblico, inquadrato come funzionario amministrativo. Dirige uffici e servizi ed è capo del personale. Per svolgere la professione è necessario superare un concorso pubblico ed un corso-concorso di formazione per poi iscriversi all’Albo dei Segretari Comunali e Provinciali.

Il profilo a volte coincide e si sovrappone con il Direttore Generale che, nei Comuni, presta l’assistenza economica e gestionale.

Alcuni Comuni, specie quelli di grandi dimensioni, richiedono la figura del City Manager che ricopre sia il ruolo di Segretario Comunale che di Direttore Generale.

Il Segretario Comunale lavora presso il Comune (o nei Comuni più piccoli, in più Comuni che condividono lo stesso professionista) a stretto contatto con il Sindaco. Partecipa alle adunanze del Consiglio e della Giunta Comunale esprimendo pareri sugli atti per i quali può anche fornire consigli.

Il mandato del Segretario Comunale è a tempo determinato. Se l’incarico non è rinnovato, rimane a disponibilità e poi è collocato in mobilità.

Sono richieste competenze giuridiche oltre a capacità di organizzazione e coordinamento.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Discutiamone insieme...
discutiamo di
lavoro
Lavorare nelle risorse umane: le professioni HR
Sono molti gli studenti e i neolaureati che si interessano al settore professionale delle Risorse umane, puntando ....
0 commenti
discutiamo di
formazione
La formazione nella PA: nuove competenze per gestire la complessità
Il pubblico impiego, oggi più che mai, appare soffrire di gravi squilibri, quali l’età media decisamente ....
1 commenti
Potrebbe interessarti
22
mag
2020
Concorso al Ministero Giustizia: 45 Dirigenti penitenziari laureati in Giurisprudenza, Economia, Scienze politiche e delle PA
Il Ministero della Giustizia ha indetto un concorso pubblico per la selezione complessiva di 45 Dirigenti di Istituto penitenziario. ....
25
feb
2020
Ministero degli Esteri: concorso per 32 Segretari di legazione in prova
Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha indetto un concorso, per titoli ed esami, finalizzato ....
08
feb
2020
Ministero della Giustizia: concorso per 7 Funzionari giudiziari
Il Ministero della Giustizia ha indetto un concorso per titoli ed esami finalizzato all’assunzione a tempo indeterminato ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it