Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Le professioni: Responsabile della Logistica

in Impresa e consulenza aziendale

Chi è e di cosa si occupa il Responsabile della Logistica?

Il Responsabile della Logistica gestisce e controlla il flusso delle merci in tutto il ciclo produttivo: dalla fornitura delle materie prime, fino allo smistamento dei prodotti finiti destinati ai punti vendita. Generalmente è un dipendente di aziende della grande distribuzione di prodotti.

Si occupa della movimentazione, dello smistamento e dello stoccaggio delle merci.

Per svolgere queste attività, conosce e sa monitorare:

  • le previsioni della domanda
  • la gestione delle scorte presenti in magazzino
  • la richiesta dei nuovi ordini di merci (approvvigionamenti)

Sulla base della quantità e della tipologia di merce che deve arrivare a ciascun punto vendita, il Responsabile della Logistica effettua i relativi ordini e controlla la conformità tra quanto domandato e quanto consegnato, utilizzando gli appositi sistemi informatici.

Verifica l’esattezza e l’integrità dei prodotti consegnati in magazzino e da distribuire ai punti vendita.

Risolve gli eventuali problemi nella consegna dei prodotti e le questioni relative al trasporto delle merci richieste.

Nello svolgimento di queste attività, il Responsabile della Logistica supervisiona i lavori degli addetti alla logistica e alla gestione dei magazzini e si relaziona con i Responsabili degli Acquisti e delle Vendite.

Per diventare Responsabile della Logistica è opportuno maturare esperienza nel settore commerciale come collaboratore/addetto all’area Logistica o Acquisti, per poi acquisire le competenze nella direzione e nella gestione dei lavori, proprie di un Responsabile.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Qual è il percorso formativo per diventare Responsabile della Logistica?

Per diventare Responsabile della Logistica non è previsto un percorso formativo obbligatorio.

Sono richieste dalle imprese specifiche competenze nelle aree economiche e nella gestione delle merci.

Per lavorare nelle grandi aziende, è opportuno conseguire la Laurea nelle discipline economiche o in Ingegneria Gestionale.

Nelle imprese più piccole, al di là del percorso formativo universitario, è comunque ben valutata anche l’esperienza lavorativa precedente nel settore commerciale (ad es. all’interno della direzione dei punti vendita).

È utile frequentare specifici corsi di formazione in materia di Logistic Management e sviluppare esperienze sul campo nelle aree degli approvvigionamenti e degli acquisiti.

Se si desidera lavorare per una multinazionale è opportuna la conoscenza di una o più lingue straniere.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Quali sono i dati sull'occupazione dei Responsabili della Logistica?

Per conoscere i dati occupazionali dei Responsabili della Logisica dobbiamo guardare alla macrocategorie degli “Approvvigionatori e Responsabili Acquisti”. Il 2019 ha registrato 3.210 assunzioni, di cui 3.520 assunzioni di dipendenti, 6 dipendenti su 10 avranno come forma contrattuale, un contratto a tempo indeterminato

Fonte: Excelsior Unioncamere

Quali sono i requisiti richiesti ai Responsabili della Logistica?

Le aziende che desiderano assumere Responsabili della Logistica cercano almeno i seguenti requisiti:

  • esperienza professionale (lo richiede il 40,3% dei datori di lavoro)
  • esperienza nello stesso settore (è richiesta dal 51,6% dei datori di lavoro)
  • formazione professionale (richiesta dal 8,4% dei datori di lavoro)
  • diploma secondario (richiesto dal 53,3 dei datori di lavoro)
  • titolo universitario (richiesto dal 38,3%)

I guadagni di un Responsabile della Logistica dipendono dalle dimensioni dell’azienda in cui lavora e dagli esatti compiti affidati. Nelle grandi aziende, i compensi possono essere molto elevati.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Responsabile della Logistica
Descrizione

Chi è e di cosa si occupa il Responsabile della Logistica?

Il Responsabile della Logistica gestisce e controlla il flusso delle merci in tutto il ciclo produttivo: dalla fornitura delle materie prime, fino allo smistamento dei prodotti finiti destinati ai punti vendita. Generalmente è un dipendente di aziende della grande distribuzione di prodotti.

Si occupa della movimentazione, dello smistamento e dello stoccaggio delle merci.

Per svolgere queste attività, conosce e sa monitorare:

  • le previsioni della domanda
  • la gestione delle scorte presenti in magazzino
  • la richiesta dei nuovi ordini di merci (approvvigionamenti)

Sulla base della quantità e della tipologia di merce che deve arrivare a ciascun punto vendita, il Responsabile della Logistica effettua i relativi ordini e controlla la conformità tra quanto domandato e quanto consegnato, utilizzando gli appositi sistemi informatici.

Verifica l’esattezza e l’integrità dei prodotti consegnati in magazzino e da distribuire ai punti vendita.

Risolve gli eventuali problemi nella consegna dei prodotti e le questioni relative al trasporto delle merci richieste.

Nello svolgimento di queste attività, il Responsabile della Logistica supervisiona i lavori degli addetti alla logistica e alla gestione dei magazzini e si relaziona con i Responsabili degli Acquisti e delle Vendite.

Per diventare Responsabile della Logistica è opportuno maturare esperienza nel settore commerciale come collaboratore/addetto all’area Logistica o Acquisti, per poi acquisire le competenze nella direzione e nella gestione dei lavori, proprie di un Responsabile.

Percorso formativo

Qual è il percorso formativo per diventare Responsabile della Logistica?

Per diventare Responsabile della Logistica non è previsto un percorso formativo obbligatorio.

Sono richieste dalle imprese specifiche competenze nelle aree economiche e nella gestione delle merci.

Per lavorare nelle grandi aziende, è opportuno conseguire la Laurea nelle discipline economiche o in Ingegneria Gestionale.

Nelle imprese più piccole, al di là del percorso formativo universitario, è comunque ben valutata anche l’esperienza lavorativa precedente nel settore commerciale (ad es. all’interno della direzione dei punti vendita).

È utile frequentare specifici corsi di formazione in materia di Logistic Management e sviluppare esperienze sul campo nelle aree degli approvvigionamenti e degli acquisiti.

Se si desidera lavorare per una multinazionale è opportuna la conoscenza di una o più lingue straniere.

Numeri della professione

Quali sono i dati sull'occupazione dei Responsabili della Logistica?

Per conoscere i dati occupazionali dei Responsabili della Logisica dobbiamo guardare alla macrocategorie degli “Approvvigionatori e Responsabili Acquisti”. Il 2019 ha registrato 3.210 assunzioni, di cui 3.520 assunzioni di dipendenti, 6 dipendenti su 10 avranno come forma contrattuale, un contratto a tempo indeterminato

Fonte: Excelsior Unioncamere

Quali sono i requisiti richiesti ai Responsabili della Logistica?

Le aziende che desiderano assumere Responsabili della Logistica cercano almeno i seguenti requisiti:

  • esperienza professionale (lo richiede il 40,3% dei datori di lavoro)
  • esperienza nello stesso settore (è richiesta dal 51,6% dei datori di lavoro)
  • formazione professionale (richiesta dal 8,4% dei datori di lavoro)
  • diploma secondario (richiesto dal 53,3 dei datori di lavoro)
  • titolo universitario (richiesto dal 38,3%)

I guadagni di un Responsabile della Logistica dipendono dalle dimensioni dell’azienda in cui lavora e dagli esatti compiti affidati. Nelle grandi aziende, i compensi possono essere molto elevati.

Responsabile della Logistica
 
Utility WeCanJob

Chi è e di cosa si occupa il Responsabile della Logistica?

Il Responsabile della Logistica gestisce e controlla il flusso delle merci in tutto il ciclo produttivo: dalla fornitura delle materie prime, fino allo smistamento dei prodotti finiti destinati ai punti vendita. Generalmente è un dipendente di aziende della grande distribuzione di prodotti.

Si occupa della movimentazione, dello smistamento e dello stoccaggio delle merci.

Per svolgere queste attività, conosce e sa monitorare:

  • le previsioni della domanda
  • la gestione delle scorte presenti in magazzino
  • la richiesta dei nuovi ordini di merci (approvvigionamenti)

Sulla base della quantità e della tipologia di merce che deve arrivare a ciascun punto vendita, il Responsabile della Logistica effettua i relativi ordini e controlla la conformità tra quanto domandato e quanto consegnato, utilizzando gli appositi sistemi informatici.

Verifica l’esattezza e l’integrità dei prodotti consegnati in magazzino e da distribuire ai punti vendita.

Risolve gli eventuali problemi nella consegna dei prodotti e le questioni relative al trasporto delle merci richieste.

Nello svolgimento di queste attività, il Responsabile della Logistica supervisiona i lavori degli addetti alla logistica e alla gestione dei magazzini e si relaziona con i Responsabili degli Acquisti e delle Vendite.

Per diventare Responsabile della Logistica è opportuno maturare esperienza nel settore commerciale come collaboratore/addetto all’area Logistica o Acquisti, per poi acquisire le competenze nella direzione e nella gestione dei lavori, proprie di un Responsabile.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Discutiamone insieme...
discutiamo di
lavoro
Come diventare Responsabile delle risorse umane
A lungo si è pensato che un’azienda solida dovesse il suo successo principalmente al reparto produttivo e tecnico, ....
0 commenti
discutiamo di
formazione
Gli errori di grammatica più comuni: si scrive con o senza n?
Attualmente l’importanza di conoscere le lingue è riconosciuta in ogni contesto. Ma prima di avventurarci nello studio ....
0 commenti
Potrebbe interessarti
25
nov
2020
Milano, concorso per 35 posti a tempo indeterminato a diplomati o laureati in varie discipline
Con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 20 novembre 2020, sezione Concorsi ed esami n. 91, la Città Metropolitana ....
24
nov
2020
Poste Italiane cerca diplomati senza esperienza per assunzioni in varie Regioni
Poste Italiane ha recentemente aperto una nuova campagna di reclutamento per l'assunzione a tempo determinato di Addetti ....
23
nov
2020
ESU Padova, concorsi per 17 posti: Addetti ristorazione, Cuochi, Contabili Informatici e altri profili
Con avviso sulla Gazzetta Ufficiale del 17 novembre 2020, sezione Concorsi ed esami n. 90, l'ESU Azienda Regionale per il ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it