Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Le professioni: Responsabile degli Acquisti

in Impresa e consulenza aziendale

Chi è e di cosa si occupa il Responsabile degli Acquisti?

Il Responsabile degli Acquisti si occupa dell’approvvigionamento delle merci (materie prime, prodotti semi-finiti o finiti) necessari alla produzione aziendale.

In particolare:

  • Definisce le caratteristiche e la quantità dei prodotti da acquistare, secondo le necessità dei reparti di produzione e vendita
  • Prevede in anticipo i tempi di esaurimento e necessario rifornimento delle scorte e a tal fine pianifica un programma periodico degli ordini di acquisto
  • Cura il reperimento e l’assortimento dei prodotti, talvolta anticipando le tendenze del mercato e i bisogni dei clienti
  • Ricerca e seleziona i fornitori più adatti agli acquisti sulla base del tipo di merce prodotta, dell’affidabilità dell’impresa e del rispetto dei tempi di consegna
  • Negozia con il fornitore il prezzo e le condizioni contrattuali (spesso in collaborazione con la Direzione e con l’Ufficio Legale)

Conosce le tecniche di analisi del mercato e del Marketing e possiede competenze in materia di contrattualistica commerciale e in campo amministrativo-organizzativo.

In quanto Responsabile, coordina e dirige i collaboratori che operano nelle attività di acquisto all’interno dell’impresa.

Per diventare Responsabile degli Acquisiti, è opportuno maturare esperienza come collaboratore/addetto all’area Acquisti in modo da acquisire le conoscenze necessarie in tema di: contrattualistica, comparazione delle offerte e individuazione delle merci da acquistare.

A queste competenze, segue poi l’apprendimento delle attività di direzione e di gestione dei lavori, proprie di un Responsabile. Sono inoltre doti utili la capacità di iniziativa, la facoltà di analisi e confronto delle offerte e la facilità nel relazionarsi e contrattare con i fornitori concludendo affari vantaggiosi.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Qual è il percorso formativo per diventare Responsabile degli Acquisti?

Per diventare Responsabile degli Acquisiti non è previsto un percorso formativo obbligatorio.

Sono richieste dalle imprese specifiche competenze nelle aree economiche e del Marketing e conoscenze nel settore della contrattualistica.

È opportuno conseguire la Laurea triennale o magistrale (o specialistica o vecchio ordinamento) in:

  • Economia e statistica per le organizzazioni (L-33)
  • Economia aziendale (L-18)
  • Direzione d’impresa, marketing e strategia (LM-77)
  • Economia e management (LM-56)

È utile frequentare corsi di formazione in tema di Gestione e Direzione degli Acquisti e sviluppare esperienze sul campo nell’Ufficio Acquisti/Approvvigionamenti di un’azienda.

Se si desidera lavorare per una multinazionale è opportuna la conoscenza approfondita e settoriale (specie per i contratti) di una o più lingue straniere.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

 

Qualche dato: i numeri della professione Responsabile degli acquisti

Per conoscere meglio i dati della professione del Responsabile degli acquisti dobbiamo guardare alla macrocategoria degli "Approvvigionatori e responsabili acquisti" del sistema Excelsior-Unioncamere.

La domanda di lavoro per questa categoria è in leggero aumento. Nel 2019 si registrano 3.210 assunzioni di dipendenti su 3.520 entrate previste.

Quali sono i requisiti richiesti ai Responsabile degli acquisti?

Le aziende che desiderano assumere un Responsabile degli acquisti cercano almeno i seguenti requisiti:

  • esperienza professionale (lo richiede il 40.3% dei datori di lavoro)
  • esperienza nello stesso settore (è richiesta dal 51.6% dei datori di lavoro)
  • formazione professionale (richiesta dal 8,4% dei datori di lavoro)

Fonte: Excelsior Unioncamere

I guadagni di un Responsabile degli Acquisti dipendono dal settore in cui opera l’azienda (commercio, servizi, industria) e dal suo posizionamento nel mercato.

In media, un Responsabile Acquisti può guadagnare all’incirca tra i 35.000 € e i 50.000 € annui lordi. Nelle grandi aziende dell’industria, le retribuzioni possono raggiungere anche gli 80.000 €annui lordi. 

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Responsabile degli Acquisti
Descrizione

Chi è e di cosa si occupa il Responsabile degli Acquisti?

Il Responsabile degli Acquisti si occupa dell’approvvigionamento delle merci (materie prime, prodotti semi-finiti o finiti) necessari alla produzione aziendale.

In particolare:

  • Definisce le caratteristiche e la quantità dei prodotti da acquistare, secondo le necessità dei reparti di produzione e vendita
  • Prevede in anticipo i tempi di esaurimento e necessario rifornimento delle scorte e a tal fine pianifica un programma periodico degli ordini di acquisto
  • Cura il reperimento e l’assortimento dei prodotti, talvolta anticipando le tendenze del mercato e i bisogni dei clienti
  • Ricerca e seleziona i fornitori più adatti agli acquisti sulla base del tipo di merce prodotta, dell’affidabilità dell’impresa e del rispetto dei tempi di consegna
  • Negozia con il fornitore il prezzo e le condizioni contrattuali (spesso in collaborazione con la Direzione e con l’Ufficio Legale)

Conosce le tecniche di analisi del mercato e del Marketing e possiede competenze in materia di contrattualistica commerciale e in campo amministrativo-organizzativo.

In quanto Responsabile, coordina e dirige i collaboratori che operano nelle attività di acquisto all’interno dell’impresa.

Per diventare Responsabile degli Acquisiti, è opportuno maturare esperienza come collaboratore/addetto all’area Acquisti in modo da acquisire le conoscenze necessarie in tema di: contrattualistica, comparazione delle offerte e individuazione delle merci da acquistare.

A queste competenze, segue poi l’apprendimento delle attività di direzione e di gestione dei lavori, proprie di un Responsabile. Sono inoltre doti utili la capacità di iniziativa, la facoltà di analisi e confronto delle offerte e la facilità nel relazionarsi e contrattare con i fornitori concludendo affari vantaggiosi.

Percorso formativo

Qual è il percorso formativo per diventare Responsabile degli Acquisti?

Per diventare Responsabile degli Acquisiti non è previsto un percorso formativo obbligatorio.

Sono richieste dalle imprese specifiche competenze nelle aree economiche e del Marketing e conoscenze nel settore della contrattualistica.

È opportuno conseguire la Laurea triennale o magistrale (o specialistica o vecchio ordinamento) in:

  • Economia e statistica per le organizzazioni (L-33)
  • Economia aziendale (L-18)
  • Direzione d’impresa, marketing e strategia (LM-77)
  • Economia e management (LM-56)

È utile frequentare corsi di formazione in tema di Gestione e Direzione degli Acquisti e sviluppare esperienze sul campo nell’Ufficio Acquisti/Approvvigionamenti di un’azienda.

Se si desidera lavorare per una multinazionale è opportuna la conoscenza approfondita e settoriale (specie per i contratti) di una o più lingue straniere.

Numeri della professione

 

Qualche dato: i numeri della professione Responsabile degli acquisti

Per conoscere meglio i dati della professione del Responsabile degli acquisti dobbiamo guardare alla macrocategoria degli "Approvvigionatori e responsabili acquisti" del sistema Excelsior-Unioncamere.

La domanda di lavoro per questa categoria è in leggero aumento. Nel 2019 si registrano 3.210 assunzioni di dipendenti su 3.520 entrate previste.

Quali sono i requisiti richiesti ai Responsabile degli acquisti?

Le aziende che desiderano assumere un Responsabile degli acquisti cercano almeno i seguenti requisiti:

  • esperienza professionale (lo richiede il 40.3% dei datori di lavoro)
  • esperienza nello stesso settore (è richiesta dal 51.6% dei datori di lavoro)
  • formazione professionale (richiesta dal 8,4% dei datori di lavoro)

Fonte: Excelsior Unioncamere

I guadagni di un Responsabile degli Acquisti dipendono dal settore in cui opera l’azienda (commercio, servizi, industria) e dal suo posizionamento nel mercato.

In media, un Responsabile Acquisti può guadagnare all’incirca tra i 35.000 € e i 50.000 € annui lordi. Nelle grandi aziende dell’industria, le retribuzioni possono raggiungere anche gli 80.000 €annui lordi. 

Responsabile degli Acquisti
 
Utility WeCanJob

Chi è e di cosa si occupa il Responsabile degli Acquisti?

Il Responsabile degli Acquisti si occupa dell’approvvigionamento delle merci (materie prime, prodotti semi-finiti o finiti) necessari alla produzione aziendale.

In particolare:

  • Definisce le caratteristiche e la quantità dei prodotti da acquistare, secondo le necessità dei reparti di produzione e vendita
  • Prevede in anticipo i tempi di esaurimento e necessario rifornimento delle scorte e a tal fine pianifica un programma periodico degli ordini di acquisto
  • Cura il reperimento e l’assortimento dei prodotti, talvolta anticipando le tendenze del mercato e i bisogni dei clienti
  • Ricerca e seleziona i fornitori più adatti agli acquisti sulla base del tipo di merce prodotta, dell’affidabilità dell’impresa e del rispetto dei tempi di consegna
  • Negozia con il fornitore il prezzo e le condizioni contrattuali (spesso in collaborazione con la Direzione e con l’Ufficio Legale)

Conosce le tecniche di analisi del mercato e del Marketing e possiede competenze in materia di contrattualistica commerciale e in campo amministrativo-organizzativo.

In quanto Responsabile, coordina e dirige i collaboratori che operano nelle attività di acquisto all’interno dell’impresa.

Per diventare Responsabile degli Acquisiti, è opportuno maturare esperienza come collaboratore/addetto all’area Acquisti in modo da acquisire le conoscenze necessarie in tema di: contrattualistica, comparazione delle offerte e individuazione delle merci da acquistare.

A queste competenze, segue poi l’apprendimento delle attività di direzione e di gestione dei lavori, proprie di un Responsabile. Sono inoltre doti utili la capacità di iniziativa, la facoltà di analisi e confronto delle offerte e la facilità nel relazionarsi e contrattare con i fornitori concludendo affari vantaggiosi.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Discutiamone insieme...
discutiamo di
lavoro
Come diventare Responsabile delle risorse umane
A lungo si è pensato che un’azienda solida dovesse il suo successo principalmente al reparto produttivo e tecnico, ....
0 commenti
discutiamo di
formazione
Le migliori Università italiane: la classifica del Censis 2020/2021
State pensando di iscrivervi all’Università, ma non sapete quale Ateneo scegliere? Anche nel 2020 il Censis ....
0 commenti
Potrebbe interessarti
09
giu
2020
Open Fiber cerca in tutta Italia laureati e diplomati con esperienza
Open Fiber, operatore attivo nel mercato italiano delle infrastrutture di rete, è una realtà nata nel settore ....
14
nov
2019
BIP: posizioni aperte a Milano e Roma
La Business Integration Partner (BIP) è una società consulenza fondata in Italia nel 2003. Offre ....
04
nov
2019
ABB: assunzioni e opportunità di stage in Italia
ABB, multinazionale leader nei processi di trasformazione digitale delle industrie, opera in oltre 100 Paesi nel mondo con ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it