Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Le professioni: Istruttore fitness

in Sanità

Chi è e di cosa si occupa l'Istruttore di fitness?

L’istruttore di fitness elabora programmi di allenamento per migliorare lo stato di benessere delle persone che vogliono praticare sport in maniera non agonistica. È un professionista esperto in attività di prevenzione e di promozione della salute:

  • organizza e coordina corsi e attività sportive
  • conosce tecniche di allenamento individuali e di gruppo
  • segue lo sportivo nell’esecuzione corretta degli esercizi
  • prepara, se richiesto, schede di allenamento personalizzate.

Programma sezioni di allenamento specifiche a seconda degli obiettivi da raggiungere: perdita di peso, rafforzamento muscolare richiedono, ad esempio, un forte impegno dello sportivo in attività che l’istruttore di fitness ben conosce e insegna. Acquagym, acquafitness, idrobike, funk, body building, step, fitboxe, zumba ecc., sono solo alcune tra le discipline più praticate da coloro che puntano a mantenersi in forma e che curano, al contempo, l’aspetto estetico del proprio corpo. L’istruttore di fitness pratica e sa come insegnare queste e molte altre discipline. Prima di proporre lo svolgimento di una qualunque attività fisica, verifica le condizioni di salute della persona e controlla che le certificazioni mediche ne garantiscono l’idoneità all’attività sportiva. Definisce poi un percorso di allenamento misurato sulle esigenze e sugli stili di vita dello sportivo: intensifica, ad esempio, le attività aerobiche per le persone che hanno necessità di perdere peso, oppure consiglia esercizi anaerobici per coloro che mirano a irrobustire la propria struttura muscolare. Sa come utilizzare le tecnologie fitness e conosce i regolamenti e le norme in materia di igiene e sicurezza.  

Per il proprio arricchimento professionale è opportuno che l’istruttore di fitness acquisisca, oltre a conoscenze e competenze tecniche, la capacità di stimolare e motivare il gruppo e i singoli a impegnarsi costantemente nell’allenamento e nel raggiungimento degli obiettivi. È una persona dinamica, energica, socievole, che è riuscita a trasformare in lavoro la propria passione per lo sport e per la cura del benessere fisico. Intraprendenza, spirito di collaborazione e capacità persuasiva sono aspetti caratteriali che arricchiscono e completano il profilo.

L’istruttore di fitness lavora come dipendente o libero professionista presso palestre, centri fitness e centri benessere, anche in qualità di personal trainer, seguendo l’attività di singole persone o piccoli gruppi. Può lavorare con orari variabili, spesso contratti stagionali o part-time.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Qual è il percorso formativo per diventare Istruttore di fitness?

Per diventare istruttore di fitness non sono richiesti particolari titoli di studio o specifiche abilitazioni. Le competenze e le conoscenze necessarie possono essere acquisite attraverso un percorso di studi universitario. In questo caso, al giovane che ha intenzione di proseguire gli studi dopo il conseguimento del diploma di scuola superiore, si consiglia l’iscrizione al Corso di laurea triennale in Scienze delle attività motorie e sportive. Dopo aver ottenuto il diploma di laurea triennale, può iscriversi ai Corsi di laurea magistrale in Scienze dell’educazione motorie e delle attività adattate o in Scienze e tecniche avanzate dello sport. Scegliendo questa strada, il giovane avrà modo di fare esperienza attraverso tirocini obbligatori volti a sperimentare direttamente in campo operativo-professionale le conoscenze acquisite. Queste ultime comprendono:

  • allenamento
  • fitness
  • wellness
  • attività fisica finalizzata al benessere e agli stili di vita sani
  • recupero delle abilità
  • miglioramento della forma fisica
  • attività ludiche
  • educazione motoria 

Le materie di studio spaziano dall’anatomia alla fisiologia, dalla psicologia dello sport allo studio della meccanica muscolare e scheletrica dall’alimentazione alla traumatologia

Percorsi formativi di specializzazione attivati da Federazioni o da enti privati che consentono di ottenere la qualifica di istruttore fitness riconosciuta dal Coni.

Le caratteristiche peculiari di questa professione richiedono però un continuo aggiornamento delle competenze acquisite.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Quali sono i dati sull'occupazione degli Istruttori di fitness?

Secondo i dati Excelsior Unioncamere sulla tendenza delle assunzioni degli Istruttori di fitness, per il 2019 si prevedono 3.800 entrate nel mercato del lavoro, l'85% di questi sembra configurarsi in contratti a tempo determinato e solo il 13% a tempo indeterminato. Il 45% dei datori di lavoro lamenta una difficoltà di reperimento di candidati, dovuta soprattutto alla mancanza dei candidati stessi, che può riassumersi in una percentuale del 62,4% dei casi.

Quali sono i requisiti richiesti per diventare Istruttori di fitness?

  • Esperienza: il 57,7% dei datori di lavoro richiede ai propri candidati l'aver maturato esperienze lavorative precedenti, il 33,1% dei datori di lavoro ritiene importante aver avuto esperienza professionale nello stesso settore. Questo dato si accompagna con quello legato ai requisiti sulla formazione, dall'istruzione all'aggiornamento professionale che vediamo di seguito. 
  • Formazione: il 58,2% dei datori di lavoro richiede un titolo universitario insieme a un'adeguata formazione professionale specifica, richiesta dal 70% dei datori di lavoro. 
  • Competenze: per questa professione, oltre alle competenze tecniche, sono fondamentali le competenze trasversali di orientamento al cliente, flessibilità e adattamento, lavorare in autonomia (rispettivamente 74% e 66%).

Lo stipendio annuo lordo dell'Istruttore di fitness (con 5-10 anni di esperienza) oscilla in media tra i 15.000 e i 25.000 €. La retribuzione può oscillare sensibilmente soprattutto nei casi in cui l’istruttore di fitness lavori come personal trainer per un ampio numero di sportivi.

Fonte: Excelsior Unioncamere

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Le altre professioni
Istruttore fitness
Descrizione

Chi è e di cosa si occupa l'Istruttore di fitness?

L’istruttore di fitness elabora programmi di allenamento per migliorare lo stato di benessere delle persone che vogliono praticare sport in maniera non agonistica. È un professionista esperto in attività di prevenzione e di promozione della salute:

  • organizza e coordina corsi e attività sportive
  • conosce tecniche di allenamento individuali e di gruppo
  • segue lo sportivo nell’esecuzione corretta degli esercizi
  • prepara, se richiesto, schede di allenamento personalizzate.

Programma sezioni di allenamento specifiche a seconda degli obiettivi da raggiungere: perdita di peso, rafforzamento muscolare richiedono, ad esempio, un forte impegno dello sportivo in attività che l’istruttore di fitness ben conosce e insegna. Acquagym, acquafitness, idrobike, funk, body building, step, fitboxe, zumba ecc., sono solo alcune tra le discipline più praticate da coloro che puntano a mantenersi in forma e che curano, al contempo, l’aspetto estetico del proprio corpo. L’istruttore di fitness pratica e sa come insegnare queste e molte altre discipline. Prima di proporre lo svolgimento di una qualunque attività fisica, verifica le condizioni di salute della persona e controlla che le certificazioni mediche ne garantiscono l’idoneità all’attività sportiva. Definisce poi un percorso di allenamento misurato sulle esigenze e sugli stili di vita dello sportivo: intensifica, ad esempio, le attività aerobiche per le persone che hanno necessità di perdere peso, oppure consiglia esercizi anaerobici per coloro che mirano a irrobustire la propria struttura muscolare. Sa come utilizzare le tecnologie fitness e conosce i regolamenti e le norme in materia di igiene e sicurezza.  

Per il proprio arricchimento professionale è opportuno che l’istruttore di fitness acquisisca, oltre a conoscenze e competenze tecniche, la capacità di stimolare e motivare il gruppo e i singoli a impegnarsi costantemente nell’allenamento e nel raggiungimento degli obiettivi. È una persona dinamica, energica, socievole, che è riuscita a trasformare in lavoro la propria passione per lo sport e per la cura del benessere fisico. Intraprendenza, spirito di collaborazione e capacità persuasiva sono aspetti caratteriali che arricchiscono e completano il profilo.

L’istruttore di fitness lavora come dipendente o libero professionista presso palestre, centri fitness e centri benessere, anche in qualità di personal trainer, seguendo l’attività di singole persone o piccoli gruppi. Può lavorare con orari variabili, spesso contratti stagionali o part-time.

Percorso formativo

Qual è il percorso formativo per diventare Istruttore di fitness?

Per diventare istruttore di fitness non sono richiesti particolari titoli di studio o specifiche abilitazioni. Le competenze e le conoscenze necessarie possono essere acquisite attraverso un percorso di studi universitario. In questo caso, al giovane che ha intenzione di proseguire gli studi dopo il conseguimento del diploma di scuola superiore, si consiglia l’iscrizione al Corso di laurea triennale in Scienze delle attività motorie e sportive. Dopo aver ottenuto il diploma di laurea triennale, può iscriversi ai Corsi di laurea magistrale in Scienze dell’educazione motorie e delle attività adattate o in Scienze e tecniche avanzate dello sport. Scegliendo questa strada, il giovane avrà modo di fare esperienza attraverso tirocini obbligatori volti a sperimentare direttamente in campo operativo-professionale le conoscenze acquisite. Queste ultime comprendono:

  • allenamento
  • fitness
  • wellness
  • attività fisica finalizzata al benessere e agli stili di vita sani
  • recupero delle abilità
  • miglioramento della forma fisica
  • attività ludiche
  • educazione motoria 

Le materie di studio spaziano dall’anatomia alla fisiologia, dalla psicologia dello sport allo studio della meccanica muscolare e scheletrica dall’alimentazione alla traumatologia

Percorsi formativi di specializzazione attivati da Federazioni o da enti privati che consentono di ottenere la qualifica di istruttore fitness riconosciuta dal Coni.

Le caratteristiche peculiari di questa professione richiedono però un continuo aggiornamento delle competenze acquisite.

Numeri della professione

Quali sono i dati sull'occupazione degli Istruttori di fitness?

Secondo i dati Excelsior Unioncamere sulla tendenza delle assunzioni degli Istruttori di fitness, per il 2019 si prevedono 3.800 entrate nel mercato del lavoro, l'85% di questi sembra configurarsi in contratti a tempo determinato e solo il 13% a tempo indeterminato. Il 45% dei datori di lavoro lamenta una difficoltà di reperimento di candidati, dovuta soprattutto alla mancanza dei candidati stessi, che può riassumersi in una percentuale del 62,4% dei casi.

Quali sono i requisiti richiesti per diventare Istruttori di fitness?

  • Esperienza: il 57,7% dei datori di lavoro richiede ai propri candidati l'aver maturato esperienze lavorative precedenti, il 33,1% dei datori di lavoro ritiene importante aver avuto esperienza professionale nello stesso settore. Questo dato si accompagna con quello legato ai requisiti sulla formazione, dall'istruzione all'aggiornamento professionale che vediamo di seguito. 
  • Formazione: il 58,2% dei datori di lavoro richiede un titolo universitario insieme a un'adeguata formazione professionale specifica, richiesta dal 70% dei datori di lavoro. 
  • Competenze: per questa professione, oltre alle competenze tecniche, sono fondamentali le competenze trasversali di orientamento al cliente, flessibilità e adattamento, lavorare in autonomia (rispettivamente 74% e 66%).

Lo stipendio annuo lordo dell'Istruttore di fitness (con 5-10 anni di esperienza) oscilla in media tra i 15.000 e i 25.000 €. La retribuzione può oscillare sensibilmente soprattutto nei casi in cui l’istruttore di fitness lavori come personal trainer per un ampio numero di sportivi.

Fonte: Excelsior Unioncamere

Istruttore fitness
 
Utility WeCanJob

Chi è e di cosa si occupa l'Istruttore di fitness?

L’istruttore di fitness elabora programmi di allenamento per migliorare lo stato di benessere delle persone che vogliono praticare sport in maniera non agonistica. È un professionista esperto in attività di prevenzione e di promozione della salute:

  • organizza e coordina corsi e attività sportive
  • conosce tecniche di allenamento individuali e di gruppo
  • segue lo sportivo nell’esecuzione corretta degli esercizi
  • prepara, se richiesto, schede di allenamento personalizzate.

Programma sezioni di allenamento specifiche a seconda degli obiettivi da raggiungere: perdita di peso, rafforzamento muscolare richiedono, ad esempio, un forte impegno dello sportivo in attività che l’istruttore di fitness ben conosce e insegna. Acquagym, acquafitness, idrobike, funk, body building, step, fitboxe, zumba ecc., sono solo alcune tra le discipline più praticate da coloro che puntano a mantenersi in forma e che curano, al contempo, l’aspetto estetico del proprio corpo. L’istruttore di fitness pratica e sa come insegnare queste e molte altre discipline. Prima di proporre lo svolgimento di una qualunque attività fisica, verifica le condizioni di salute della persona e controlla che le certificazioni mediche ne garantiscono l’idoneità all’attività sportiva. Definisce poi un percorso di allenamento misurato sulle esigenze e sugli stili di vita dello sportivo: intensifica, ad esempio, le attività aerobiche per le persone che hanno necessità di perdere peso, oppure consiglia esercizi anaerobici per coloro che mirano a irrobustire la propria struttura muscolare. Sa come utilizzare le tecnologie fitness e conosce i regolamenti e le norme in materia di igiene e sicurezza.  

Per il proprio arricchimento professionale è opportuno che l’istruttore di fitness acquisisca, oltre a conoscenze e competenze tecniche, la capacità di stimolare e motivare il gruppo e i singoli a impegnarsi costantemente nell’allenamento e nel raggiungimento degli obiettivi. È una persona dinamica, energica, socievole, che è riuscita a trasformare in lavoro la propria passione per lo sport e per la cura del benessere fisico. Intraprendenza, spirito di collaborazione e capacità persuasiva sono aspetti caratteriali che arricchiscono e completano il profilo.

L’istruttore di fitness lavora come dipendente o libero professionista presso palestre, centri fitness e centri benessere, anche in qualità di personal trainer, seguendo l’attività di singole persone o piccoli gruppi. Può lavorare con orari variabili, spesso contratti stagionali o part-time.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Discutiamone insieme...
discutiamo di
lavoro
Chi è il Geometra e cosa fa
Il settore dell’edilizia e delle costruzioni è un ambito vasto in cui operano tantissime figure professionali ....
0 commenti
discutiamo di
formazione
Fisioterapista: una professione che piace a tanti giovani
Abilità manuale, tecnica e conoscenza della struttura del corpo umano sono solo alcune delle caratteristiche che ci ....
0 commenti
Potrebbe interessarti
07
ago
2020
AUSL Toscana Nord Ovest: avviso per incarichi a Psicologi
Presso la AUSL Toscana Nord Ovest è stato di recente pubblicato un avviso finalizzato al conferimento di 2 incarichi ....
07
ago
2020
ASL Napoli 1, avviso per incarichi a 160 Infermieri e 3 Assistenti sociali
Presso la ASL Napoli 1 Centro è stato bandito un avviso pubblico, per soli titoli, finalizzato al conferimento di ....
06
ago
2020
ARCS Udine: concorso per 60 0SS, 6 Collaboratori amministrativi e 1 Assistente sanitario a tempo indeterminato
L'Azienda Regionale di Coordinamento per la Salute di Udine ha indetto, con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it sviluppato con il CMS ISWEB di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it