Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Le professioni: Installatore impianti energia rinnovabile

in Costruzioni

Chi è e di cosa si occupa l'Installatore di impianti di energia rinnovabile?

Il tecnico installatore di impianti di energia rinnovabile è un professionista che lavora nell’ambito della cosiddetta green economy, un settore che comprende attualmente oltre 3 milioni di lavoratori e che registra una fortissima crescita in Italia, come testimoniato dal rapporto del 2014 sulla green economy in Italia stilato da Unioncamere e Symbola.

Il lavoro del tecnico installatore di impianti di energia rinnovabile consiste nel montare, mettere in uso, collaudare, condurre, riparare e manutenere i diversi impianti di produzione di energia rinnovabile come pannelli solari, pale eoliche, impianti termici ecc.).

Può dunque occuparsi, e generalmente specializzarsi, di uno dei tanti settori dell’energia rinnovabile:

  • eolico
  • geotermico
  • fotovoltaico
  • biomasse
  • biocarburanti
  • energia marina

Il lavoro del tecnico installatore di impianti di energia rinnovabile consiste, inoltre, nell’offrire attività di consulenza nella scelta dell’impianto più adeguato a un particolare contesto. Per questo motivo l’installatore non è semplicemente un operaio che impianta servizi, ma è anche un vero e proprio consulente tecnico esperto a cui il cliente si rivolge quando intende utilizzare fonti di energia rinnovabile per i suoi approvvigionamenti.

Il tecnico installatore di impianti di energia rinnovabile lavora in edifici, enti ed esercizi pubblici o privati.

Il contesto italiano, forte di numerose risorse dal punto di vista ambientale e naturale (sole, vento, solfatare, acque termali, ecc.) è particolarmente adatto ai sistemi di produzione di energia rinnovabile. Inoltre, nel nostro Paese esistono importanti programmi di finanziamento che supportano le attività rivolte a quest’ambito (qui è consultabile un elenco dei bollettini informativi sul tema, curato da Gestore dei Servizi Energetici – GSE Spa).

La professione è regolamentata dal decreto legislativo 28 del 3 marzo 2011.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Qual è il percorso formativo per diventare Installatore di impianti di energia rinnovabile?

Per diventare installatore è necessario possedere un diploma conseguito presso un Istituto Tecnico Industriale o presso un Istituto professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato. È inoltre utile aver accumulato esperienza on the job come elettricista o idraulico.

In genere, per l’installatore di impianti di energia rinnovabile è consigliabile aver acquisito nozioni approfondite (anche a livello universitario) nei seguenti settori:

  • ingegneria
  • architettura
  • geometria
  • elettrologia
  • idraulica
  • geofisica

Da pochi anni, per svolgere la professione di tecnico installatore di energie rinnovabili c’è bisogno di una formazione specifica e obbligatoria. Le Regioni, molte aziende che operano nel settore e numerosi Enti nazionali (come l’Associazione Nazionale Costruzione di Impianti Servizi di Efficienza Energetica e il Comitato Elettrico Italiano) prevedono un’offerta di Corsi dedicata al conseguimento della qualifica di tecnico installatore di impianti di energia rinnovabile.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Quali sono i dati sull'occupazione degli Installatori di impianti di energia rinnovabile?

Essendo sempre maggiore il numero di imprese e di privati cittadini che si affidano all’energia rinnovabile (data la generale crescita della sensibilità ambientale ed ecologica) la professione di installatore di impianti di energia rinnovabile è stata in forte ascesa su tutto il territorio nazionale e internazionale fino al 2013. Nel 2013 il 55% di tutti i nuovi impianti energetici installati nel territorio dell’Unione Europea è di energie rinnovabili, e che in Italia sono stati investiti 9,9 miliardi di dollari nel settore delle rinnovabili. Nel 2013, inoltre, è cresciuto il Consumo Interno Lordo (Cil) di energia proveniente da fonti rinnovabili fino al 18% sul totale. Purtroppo al boom occupazionale sta seguendo un fisiologico calo. Si è passati infatti dal 0,18‰ del 2013 allo 0,1‰ del 2014. Per il 2015 si prevede un ulteriore calo allo 0,04‰.

Tendenza della domanda nel triennio 2013-2015

installatore impianti rinnovabili-1

Fonte: Excelsior Unioncamere

Secondo dati forniti dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, la retribuzione di un installatore di impianti di energie rinnovabili (settore fotovoltaico) varia da un minimo di 1.300 a un massimo di 2.500 € mensili. Simili compensi sono validi per i profili di installatori che lavorano negli altri settori dell’energia rinnovabile.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Le altre professioni
Installatore impianti energia rinnovabile
Descrizione

Chi è e di cosa si occupa l'Installatore di impianti di energia rinnovabile?

Il tecnico installatore di impianti di energia rinnovabile è un professionista che lavora nell’ambito della cosiddetta green economy, un settore che comprende attualmente oltre 3 milioni di lavoratori e che registra una fortissima crescita in Italia, come testimoniato dal rapporto del 2014 sulla green economy in Italia stilato da Unioncamere e Symbola.

Il lavoro del tecnico installatore di impianti di energia rinnovabile consiste nel montare, mettere in uso, collaudare, condurre, riparare e manutenere i diversi impianti di produzione di energia rinnovabile come pannelli solari, pale eoliche, impianti termici ecc.).

Può dunque occuparsi, e generalmente specializzarsi, di uno dei tanti settori dell’energia rinnovabile:

  • eolico
  • geotermico
  • fotovoltaico
  • biomasse
  • biocarburanti
  • energia marina

Il lavoro del tecnico installatore di impianti di energia rinnovabile consiste, inoltre, nell’offrire attività di consulenza nella scelta dell’impianto più adeguato a un particolare contesto. Per questo motivo l’installatore non è semplicemente un operaio che impianta servizi, ma è anche un vero e proprio consulente tecnico esperto a cui il cliente si rivolge quando intende utilizzare fonti di energia rinnovabile per i suoi approvvigionamenti.

Il tecnico installatore di impianti di energia rinnovabile lavora in edifici, enti ed esercizi pubblici o privati.

Il contesto italiano, forte di numerose risorse dal punto di vista ambientale e naturale (sole, vento, solfatare, acque termali, ecc.) è particolarmente adatto ai sistemi di produzione di energia rinnovabile. Inoltre, nel nostro Paese esistono importanti programmi di finanziamento che supportano le attività rivolte a quest’ambito (qui è consultabile un elenco dei bollettini informativi sul tema, curato da Gestore dei Servizi Energetici – GSE Spa).

La professione è regolamentata dal decreto legislativo 28 del 3 marzo 2011.

Percorso formativo

Qual è il percorso formativo per diventare Installatore di impianti di energia rinnovabile?

Per diventare installatore è necessario possedere un diploma conseguito presso un Istituto Tecnico Industriale o presso un Istituto professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato. È inoltre utile aver accumulato esperienza on the job come elettricista o idraulico.

In genere, per l’installatore di impianti di energia rinnovabile è consigliabile aver acquisito nozioni approfondite (anche a livello universitario) nei seguenti settori:

  • ingegneria
  • architettura
  • geometria
  • elettrologia
  • idraulica
  • geofisica

Da pochi anni, per svolgere la professione di tecnico installatore di energie rinnovabili c’è bisogno di una formazione specifica e obbligatoria. Le Regioni, molte aziende che operano nel settore e numerosi Enti nazionali (come l’Associazione Nazionale Costruzione di Impianti Servizi di Efficienza Energetica e il Comitato Elettrico Italiano) prevedono un’offerta di Corsi dedicata al conseguimento della qualifica di tecnico installatore di impianti di energia rinnovabile.

Numeri della professione

Quali sono i dati sull'occupazione degli Installatori di impianti di energia rinnovabile?

Essendo sempre maggiore il numero di imprese e di privati cittadini che si affidano all’energia rinnovabile (data la generale crescita della sensibilità ambientale ed ecologica) la professione di installatore di impianti di energia rinnovabile è stata in forte ascesa su tutto il territorio nazionale e internazionale fino al 2013. Nel 2013 il 55% di tutti i nuovi impianti energetici installati nel territorio dell’Unione Europea è di energie rinnovabili, e che in Italia sono stati investiti 9,9 miliardi di dollari nel settore delle rinnovabili. Nel 2013, inoltre, è cresciuto il Consumo Interno Lordo (Cil) di energia proveniente da fonti rinnovabili fino al 18% sul totale. Purtroppo al boom occupazionale sta seguendo un fisiologico calo. Si è passati infatti dal 0,18‰ del 2013 allo 0,1‰ del 2014. Per il 2015 si prevede un ulteriore calo allo 0,04‰.

Tendenza della domanda nel triennio 2013-2015

installatore impianti rinnovabili-1

Fonte: Excelsior Unioncamere

Secondo dati forniti dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, la retribuzione di un installatore di impianti di energie rinnovabili (settore fotovoltaico) varia da un minimo di 1.300 a un massimo di 2.500 € mensili. Simili compensi sono validi per i profili di installatori che lavorano negli altri settori dell’energia rinnovabile.

Installatore impianti energia rinnovabile
 
Utility WeCanJob

Chi è e di cosa si occupa l'Installatore di impianti di energia rinnovabile?

Il tecnico installatore di impianti di energia rinnovabile è un professionista che lavora nell’ambito della cosiddetta green economy, un settore che comprende attualmente oltre 3 milioni di lavoratori e che registra una fortissima crescita in Italia, come testimoniato dal rapporto del 2014 sulla green economy in Italia stilato da Unioncamere e Symbola.

Il lavoro del tecnico installatore di impianti di energia rinnovabile consiste nel montare, mettere in uso, collaudare, condurre, riparare e manutenere i diversi impianti di produzione di energia rinnovabile come pannelli solari, pale eoliche, impianti termici ecc.).

Può dunque occuparsi, e generalmente specializzarsi, di uno dei tanti settori dell’energia rinnovabile:

  • eolico
  • geotermico
  • fotovoltaico
  • biomasse
  • biocarburanti
  • energia marina

Il lavoro del tecnico installatore di impianti di energia rinnovabile consiste, inoltre, nell’offrire attività di consulenza nella scelta dell’impianto più adeguato a un particolare contesto. Per questo motivo l’installatore non è semplicemente un operaio che impianta servizi, ma è anche un vero e proprio consulente tecnico esperto a cui il cliente si rivolge quando intende utilizzare fonti di energia rinnovabile per i suoi approvvigionamenti.

Il tecnico installatore di impianti di energia rinnovabile lavora in edifici, enti ed esercizi pubblici o privati.

Il contesto italiano, forte di numerose risorse dal punto di vista ambientale e naturale (sole, vento, solfatare, acque termali, ecc.) è particolarmente adatto ai sistemi di produzione di energia rinnovabile. Inoltre, nel nostro Paese esistono importanti programmi di finanziamento che supportano le attività rivolte a quest’ambito (qui è consultabile un elenco dei bollettini informativi sul tema, curato da Gestore dei Servizi Energetici – GSE Spa).

La professione è regolamentata dal decreto legislativo 28 del 3 marzo 2011.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Discutiamone insieme...
discutiamo di
lavoro
Il pasticcere: un professionista a metà strada tra arte e matematica
Come accaduto per la figura professionale dello Chef, anche quella del Pasticcere ha negli ultimi anni vissuto un periodo ....
0 commenti
discutiamo di
formazione
I Fridays for Future di Greta Thunberg e il Global Strike for Future: scioperare per il futuro del pianeta
Cosa fai venerdì prossimo? Greta Thunberg, sedicenne svedese, non avrebbe esitazione a rispondere: faccio un flash ....
0 commenti
Potrebbe interessarti
15
lug
2019
Amatrice: investimenti per rilanciare economia e occupazione
Grazie alla Legge 181/89, Invitalia ha finanziato con circa 10 milioni di euro, alcuni dei quali a fondo perduto, il ....
10
lug
2019
Gruppo Iren: posizioni aperte nel settore energetico
Il Gruppo Iren, una delle più importanti multiutility in Italia impegnata nella distribuzione di energia elettrica, ....
08
lug
2019
Lamborghini: 200 assunzioni per il nuovo stabilimento
Nel primo semestre del 2019 Lamborghini, il marchio italiano di auto di lusso famoso in tutto il mondo, ha registrato numeri ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
I nostri Partner
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it