Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Le professioni: Falegname

in Costruzioni

Chi è e di cosa si occupa un Falegname?

Il Falegname è un artigiano che lavora il legno per la realizzazione di mobili, infissi, porte, casse e manufatti vari. All’inizio della carriera il falegname è impiegato generalmente come dipendente di un’azienda di falegnameria. Successivamente, dopo aver accumulato anni di esperienza nel settore, può dare vita a un’impresa privata come lavoratore autonomo.

Tra le mansioni del falegname vi sono, per esempio:

  • la progettazione e la realizzazione di manufatti in legno su misura o in serie
  • l’elaborazione di preventivi per lavori da svolgere su commissione
  • la scelta del giusto materiale da impiegare nel lavoro
  • il taglio e la piallatura del legno
  • il montaggio e l’assemblaggio di strutture lignee
  • la riparazione e il restauro di manufatti in legno di vario genere

Tra le caratteristiche di un falegname devono esserci:

  • spiccata manualità
  • fantasia e creatività
  • capacità di trattare con il cliente
  • capacità di problem solving

Se si vuole costituire un’impresa di falegnameria, sarà importante possedere nozioni basilari di management, economia e gestione d’impresa.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Qual è il percorso formativo per diventare Falegname?

Non esiste un percorso formativo unico grazie al quale poter accedere alla professione. In genere, la professione di falegname viene appresa in gran parte on the job, attraverso un praticantato in un’impresa che abbia l’abilitazione a svolgere attività di falegnameria e in cui lavorino professionisti già formati.

È comunque utile, per chi voglia avviare una carriera di falegname, apprendere nozioni basilari in:

  • fisica
  • matematica
  • scienza dei materiali

Per questo motivo gli Istituti Tecnici e il Liceo Scientifico sono consigliabili per chi intenda svolgere la professione.

Le Regioni attivano comunque, in diverse modalità, dei corsi utili ad accedere alla professione attraverso percorsi formativi triennali o quadriennali per il conseguimento della qualifica di Operatore del legno (percorso triennale) e del diploma di Tecnico del legno (percorso quadriennale).

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Quali sono i dati sull'occupazione dei Falegnami?

La domanda di lavoro per la macro categoria dei "Falegnami ed attrezzisti di macchine per la lavorazione del legno" registra un trend altalenante.  

Secondo i dati Excelsior Unioncameredei 17.540 lavoratori della categoria impiegati nel 2019, per il 66% di questi è prevista un'assuzione con contratto a tempo determinato, per il 25% un contratto a tempo indeterminato e il restante delle nuove assunzioni potrebbe stipulare un contratto di apprendistato (8%). Secondo le previsioni in pochissimi casi è richiesta la conoscenza di una lingua straniera per accedere alla professione, o una specifica conoscenza informatica.

  • Formazione: il livello di istruzione dei falegnami attualmente sul mercato si ferma nel 7,8% dei casi alla scuola dell’obbligo, mentre viene richiesta un'adeguata formazione professionale dal 58,5% dei datori di lavoro.
  • Esperienza: il 67,5% dei datori di lavoro richiede di aver maturato esperienza professionale nello stesso settore.
  • Competenze: la flessibilità è adattamento (71%) e la capacità di lavorare in gruppo (40%) rappresentano le competenze trasversali maggiormente richieste alla figura professionale del Falegname.

La retribuzione di un falegname non è regolamentata da alcuna legge, varia dunque di molto in base alla Provincia in cui viene prestato servizio e in base alla prestazione d’opera offerta. Per questo motivo non è possibile stabilire un tariffario attendibile per quanto riguarda i lavori di falegnameria. Le sedi provinciali di Confartigianato (la maggiore associazione nazionale di categoria) possono però fornire delle informazioni circa i vari tariffari ufficiosamente rispettati su tutto il territorio nazionale.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Le altre professioni
Falegname
Descrizione

Chi è e di cosa si occupa un Falegname?

Il Falegname è un artigiano che lavora il legno per la realizzazione di mobili, infissi, porte, casse e manufatti vari. All’inizio della carriera il falegname è impiegato generalmente come dipendente di un’azienda di falegnameria. Successivamente, dopo aver accumulato anni di esperienza nel settore, può dare vita a un’impresa privata come lavoratore autonomo.

Tra le mansioni del falegname vi sono, per esempio:

  • la progettazione e la realizzazione di manufatti in legno su misura o in serie
  • l’elaborazione di preventivi per lavori da svolgere su commissione
  • la scelta del giusto materiale da impiegare nel lavoro
  • il taglio e la piallatura del legno
  • il montaggio e l’assemblaggio di strutture lignee
  • la riparazione e il restauro di manufatti in legno di vario genere

Tra le caratteristiche di un falegname devono esserci:

  • spiccata manualità
  • fantasia e creatività
  • capacità di trattare con il cliente
  • capacità di problem solving

Se si vuole costituire un’impresa di falegnameria, sarà importante possedere nozioni basilari di management, economia e gestione d’impresa.

Percorso formativo

Qual è il percorso formativo per diventare Falegname?

Non esiste un percorso formativo unico grazie al quale poter accedere alla professione. In genere, la professione di falegname viene appresa in gran parte on the job, attraverso un praticantato in un’impresa che abbia l’abilitazione a svolgere attività di falegnameria e in cui lavorino professionisti già formati.

È comunque utile, per chi voglia avviare una carriera di falegname, apprendere nozioni basilari in:

  • fisica
  • matematica
  • scienza dei materiali

Per questo motivo gli Istituti Tecnici e il Liceo Scientifico sono consigliabili per chi intenda svolgere la professione.

Le Regioni attivano comunque, in diverse modalità, dei corsi utili ad accedere alla professione attraverso percorsi formativi triennali o quadriennali per il conseguimento della qualifica di Operatore del legno (percorso triennale) e del diploma di Tecnico del legno (percorso quadriennale).

Numeri della professione

Quali sono i dati sull'occupazione dei Falegnami?

La domanda di lavoro per la macro categoria dei "Falegnami ed attrezzisti di macchine per la lavorazione del legno" registra un trend altalenante.  

Secondo i dati Excelsior Unioncameredei 17.540 lavoratori della categoria impiegati nel 2019, per il 66% di questi è prevista un'assuzione con contratto a tempo determinato, per il 25% un contratto a tempo indeterminato e il restante delle nuove assunzioni potrebbe stipulare un contratto di apprendistato (8%). Secondo le previsioni in pochissimi casi è richiesta la conoscenza di una lingua straniera per accedere alla professione, o una specifica conoscenza informatica.

  • Formazione: il livello di istruzione dei falegnami attualmente sul mercato si ferma nel 7,8% dei casi alla scuola dell’obbligo, mentre viene richiesta un'adeguata formazione professionale dal 58,5% dei datori di lavoro.
  • Esperienza: il 67,5% dei datori di lavoro richiede di aver maturato esperienza professionale nello stesso settore.
  • Competenze: la flessibilità è adattamento (71%) e la capacità di lavorare in gruppo (40%) rappresentano le competenze trasversali maggiormente richieste alla figura professionale del Falegname.

La retribuzione di un falegname non è regolamentata da alcuna legge, varia dunque di molto in base alla Provincia in cui viene prestato servizio e in base alla prestazione d’opera offerta. Per questo motivo non è possibile stabilire un tariffario attendibile per quanto riguarda i lavori di falegnameria. Le sedi provinciali di Confartigianato (la maggiore associazione nazionale di categoria) possono però fornire delle informazioni circa i vari tariffari ufficiosamente rispettati su tutto il territorio nazionale.

Falegname
 
Utility WeCanJob

Chi è e di cosa si occupa un Falegname?

Il Falegname è un artigiano che lavora il legno per la realizzazione di mobili, infissi, porte, casse e manufatti vari. All’inizio della carriera il falegname è impiegato generalmente come dipendente di un’azienda di falegnameria. Successivamente, dopo aver accumulato anni di esperienza nel settore, può dare vita a un’impresa privata come lavoratore autonomo.

Tra le mansioni del falegname vi sono, per esempio:

  • la progettazione e la realizzazione di manufatti in legno su misura o in serie
  • l’elaborazione di preventivi per lavori da svolgere su commissione
  • la scelta del giusto materiale da impiegare nel lavoro
  • il taglio e la piallatura del legno
  • il montaggio e l’assemblaggio di strutture lignee
  • la riparazione e il restauro di manufatti in legno di vario genere

Tra le caratteristiche di un falegname devono esserci:

  • spiccata manualità
  • fantasia e creatività
  • capacità di trattare con il cliente
  • capacità di problem solving

Se si vuole costituire un’impresa di falegnameria, sarà importante possedere nozioni basilari di management, economia e gestione d’impresa.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Video correlati
Discutiamone insieme...
discutiamo di
lavoro
Chi è il Geometra e cosa fa
Il settore dell’edilizia e delle costruzioni è un ambito vasto in cui operano tantissime figure professionali ....
0 commenti
discutiamo di
formazione
Green Economy: ecco le professioni più richieste
Sempre più Green! L’economia italiana trova nella sostenibilità ambientale e nel risparmio energetico ....
0 commenti
Potrebbe interessarti
17
mag
2021
AnconaAmbiente: assunzioni a tempo indeterminato per 40 Autisti e Operatori ecologici
In data 10 maggio 2021, presso AnconAmbiente spa, la società che si occupa della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti ....
15
mag
2021
EURES: cercasi 10 Parrucchieri per lavoro in Norvegia con assunzione a tempo indeterminato
La Rete EURES norvegese è alla ricerca, per conto dell'azienda Cutter AS, di 10 Parrucchieri addetti al taglio da assumere ....
13
mag
2021
Poste Italiane: cercasi diplomati per assunzioni come Addetti SDA Express Courier
Nuova offerta di lavoro per diplomati presso Poste Italiane. L'azienda, infatti, è alla ricerca di candidati da assumere ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it