Home wecanjob.it
Logo WeCanJob

Le professioni: Demi chef

in Turismo e Ristorazione

Chi è e di cosa si occupa il Demi Chef?

Il Demi Chef (altresì nominato chef de partie o capopartita) è una figura professionale della ristorazione, responsabile delle preparazioni per specifici settori della cucina (es. carne, pasta, pesce ecc.). Risponde direttamente allo chef per lo svolgimento del suo operato.

Lavora in organizzazioni e strutture ricettive che necessitano di cucinare in grande quantità: ristoranti, alberghi, villaggi turistici, navi da crociera, ecc.

Collabora con lo chef alla creazione del menù, delle ricette e della loro supervisione nella fase di realizzazione. In strutture di eccellenza ha la responsabilità di preparare e presentare piatti di alta qualità.

Tra le attività di sua competenza spiccano:

  • Elaborazione dei piatti di sua competenza
  • Controllo dei costi dei piatti preparati
  • Contribuire a rispondere positivamente alle domande degli ospiti in modo tempestivo ed efficace
  • Garantire che le materie prime siano di buona qualità e conservate correttamente
  • Fornire assistenza ad altri reparti, se necessario, e mantenere buone relazioni di lavoro
  • Segnalare i rischi e i problemi di igiene e manutenzione della struttura, rispettando le norme di sicurezza
  • Mantenimento di uno stretto contatto con la direzione della struttura e con il servizio d’accoglienza

Il demi chef normalmente lavora oltre l’orario stabilito ed è abituato a svolgere le attività sotto pressione. Affronta alcuni rischi del mestiere come i tagli e le ustioni, in ambienti esposti ad alte temperature. La sua è una professione che richiede di saper lavorare all’interno di un team, nonché forti capacità organizzative.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Qual è il percorso formativo per diventare Demi Chef?

Per esercitare la professione di demi chef è consigliabile una delle seguenti opzioni:

  • Frequentare Corsi di formazione professionale specifici per addetti alla ristorazione e ai pasti, organizzati dalle Regioni, con cui si può ottenere un diploma di qualifica legalmente riconosciuto
  • Conseguire un Diploma presso un Istituto professionale con indirizzo in Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera (la cosiddetta Scuola alberghiera). La Scuola dura 3 tre anni ai quali si può aggiungere un biennio superiore post-qualifica

In questo secondo caso, dopo il triennio si può comunque già scegliere:

  • se ottenere la qualifica di Operatore dei servizi di ristorazione di cucina e diventare apprendista o aiuto cuoco
  • continuare il biennio conseguendo il diploma di maturità professionale come Tecnico dei servizi di ristorazione.

Il comune denominatore tra le due strade è l’esperienza in cucina: il lavoro sul campo è un requisito essenziale per chi ambisce a fare carriera nel settore.

Esistono inoltre vari corsi di Laurea triennale che offrono una preparazione generale nell’ambito dell’alimentazione (es. Tecnologie alimentari per la ristorazione).

Il demi chef deve conoscere la regolamentazione dell’igiene alimentare e le normative in materia di sicurezza sul lavoro. Completano il profilo un atteggiamento positivo, buone doti comunicative, il saper lavorare sotto pressione, capacità di operare all’interno di un team.

Per chi fosse interessato ad una carriera internazionale l'inglese (come la conoscenza di ulteriori lingue straniere) è fondamentale.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Quali sono i dati sull'occupazione dei Demi Chef?

Per conoscere meglio i dati della professione del Demi Chef dobbiamo guardare alla macrocategoria dei "Cuochi in alberghi e ristoranti". La domanda di lavoro per questa categoria è in forte aumento nel triennio 2014-2016. Sono infatti previste ben 27.580. Si tratta di posizioni di rilievo, poiché è richiesta precedente esperienza professionale (32,5%) o almeno esperienza nello stesso settore (42,4%).

Tendenza della domanda nel triennio 2014-2016

Demi Chef

Fonte:  Excelsior Unioncamere

Generalmente un demi chef con 5 anni di esperienza percepisce una retribuzione media annua lorda pari a 1.800 €.

Non è raro che coloro che aspirano a fare carriera in questo settore, una volta maturata una consistente esperienza e un’adeguata formazione, arrivano a conseguire la qualifica di Chef.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Le altre professioni
Demi chef
Descrizione

Chi è e di cosa si occupa il Demi Chef?

Il Demi Chef (altresì nominato chef de partie o capopartita) è una figura professionale della ristorazione, responsabile delle preparazioni per specifici settori della cucina (es. carne, pasta, pesce ecc.). Risponde direttamente allo chef per lo svolgimento del suo operato.

Lavora in organizzazioni e strutture ricettive che necessitano di cucinare in grande quantità: ristoranti, alberghi, villaggi turistici, navi da crociera, ecc.

Collabora con lo chef alla creazione del menù, delle ricette e della loro supervisione nella fase di realizzazione. In strutture di eccellenza ha la responsabilità di preparare e presentare piatti di alta qualità.

Tra le attività di sua competenza spiccano:

  • Elaborazione dei piatti di sua competenza
  • Controllo dei costi dei piatti preparati
  • Contribuire a rispondere positivamente alle domande degli ospiti in modo tempestivo ed efficace
  • Garantire che le materie prime siano di buona qualità e conservate correttamente
  • Fornire assistenza ad altri reparti, se necessario, e mantenere buone relazioni di lavoro
  • Segnalare i rischi e i problemi di igiene e manutenzione della struttura, rispettando le norme di sicurezza
  • Mantenimento di uno stretto contatto con la direzione della struttura e con il servizio d’accoglienza

Il demi chef normalmente lavora oltre l’orario stabilito ed è abituato a svolgere le attività sotto pressione. Affronta alcuni rischi del mestiere come i tagli e le ustioni, in ambienti esposti ad alte temperature. La sua è una professione che richiede di saper lavorare all’interno di un team, nonché forti capacità organizzative.

Percorso formativo

Qual è il percorso formativo per diventare Demi Chef?

Per esercitare la professione di demi chef è consigliabile una delle seguenti opzioni:

  • Frequentare Corsi di formazione professionale specifici per addetti alla ristorazione e ai pasti, organizzati dalle Regioni, con cui si può ottenere un diploma di qualifica legalmente riconosciuto
  • Conseguire un Diploma presso un Istituto professionale con indirizzo in Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera (la cosiddetta Scuola alberghiera). La Scuola dura 3 tre anni ai quali si può aggiungere un biennio superiore post-qualifica

In questo secondo caso, dopo il triennio si può comunque già scegliere:

  • se ottenere la qualifica di Operatore dei servizi di ristorazione di cucina e diventare apprendista o aiuto cuoco
  • continuare il biennio conseguendo il diploma di maturità professionale come Tecnico dei servizi di ristorazione.

Il comune denominatore tra le due strade è l’esperienza in cucina: il lavoro sul campo è un requisito essenziale per chi ambisce a fare carriera nel settore.

Esistono inoltre vari corsi di Laurea triennale che offrono una preparazione generale nell’ambito dell’alimentazione (es. Tecnologie alimentari per la ristorazione).

Il demi chef deve conoscere la regolamentazione dell’igiene alimentare e le normative in materia di sicurezza sul lavoro. Completano il profilo un atteggiamento positivo, buone doti comunicative, il saper lavorare sotto pressione, capacità di operare all’interno di un team.

Per chi fosse interessato ad una carriera internazionale l'inglese (come la conoscenza di ulteriori lingue straniere) è fondamentale.

Numeri della professione

Quali sono i dati sull'occupazione dei Demi Chef?

Per conoscere meglio i dati della professione del Demi Chef dobbiamo guardare alla macrocategoria dei "Cuochi in alberghi e ristoranti". La domanda di lavoro per questa categoria è in forte aumento nel triennio 2014-2016. Sono infatti previste ben 27.580. Si tratta di posizioni di rilievo, poiché è richiesta precedente esperienza professionale (32,5%) o almeno esperienza nello stesso settore (42,4%).

Tendenza della domanda nel triennio 2014-2016

Demi Chef

Fonte:  Excelsior Unioncamere

Generalmente un demi chef con 5 anni di esperienza percepisce una retribuzione media annua lorda pari a 1.800 €.

Non è raro che coloro che aspirano a fare carriera in questo settore, una volta maturata una consistente esperienza e un’adeguata formazione, arrivano a conseguire la qualifica di Chef.

Demi chef
 
Utility WeCanJob

Chi è e di cosa si occupa il Demi Chef?

Il Demi Chef (altresì nominato chef de partie o capopartita) è una figura professionale della ristorazione, responsabile delle preparazioni per specifici settori della cucina (es. carne, pasta, pesce ecc.). Risponde direttamente allo chef per lo svolgimento del suo operato.

Lavora in organizzazioni e strutture ricettive che necessitano di cucinare in grande quantità: ristoranti, alberghi, villaggi turistici, navi da crociera, ecc.

Collabora con lo chef alla creazione del menù, delle ricette e della loro supervisione nella fase di realizzazione. In strutture di eccellenza ha la responsabilità di preparare e presentare piatti di alta qualità.

Tra le attività di sua competenza spiccano:

  • Elaborazione dei piatti di sua competenza
  • Controllo dei costi dei piatti preparati
  • Contribuire a rispondere positivamente alle domande degli ospiti in modo tempestivo ed efficace
  • Garantire che le materie prime siano di buona qualità e conservate correttamente
  • Fornire assistenza ad altri reparti, se necessario, e mantenere buone relazioni di lavoro
  • Segnalare i rischi e i problemi di igiene e manutenzione della struttura, rispettando le norme di sicurezza
  • Mantenimento di uno stretto contatto con la direzione della struttura e con il servizio d’accoglienza

Il demi chef normalmente lavora oltre l’orario stabilito ed è abituato a svolgere le attività sotto pressione. Affronta alcuni rischi del mestiere come i tagli e le ustioni, in ambienti esposti ad alte temperature. La sua è una professione che richiede di saper lavorare all’interno di un team, nonché forti capacità organizzative.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Video correlati
Discutiamone insieme...
discutiamo di
lavoro
Il pasticcere: un professionista a metà strada tra arte e matematica
Come accaduto per la figura professionale dello Chef, anche quella del Pasticcere ha negli ultimi anni vissuto un periodo ....
0 commenti
discutiamo di
formazione
Green Economy: ecco le professioni più richieste
Sempre più Green! L’economia italiana trova nella sostenibilità ambientale e nel risparmio energetico ....
0 commenti
Potrebbe interessarti
18
giu
2019
Esselunga assume nell'area vendita, tecnica e non solo.
lavoro
Esselunga è uno tra i più importanti marchi della Grande Distribuzione Organizzata (GDO) attivo in ....
14
giu
2019
Lavorare in IKEA - Tante posizioni in vari settori
lavoro
Il Gruppo IKEA, colosso svedese dell'arredamento che in Italia, vanta svariati punti vendita, con una superficie variabile ....
13
giu
2019
Atac, pubblicato bando per 147 assunzioni
lavoro
Come annunciato pochi giorni fa, quando la Giunta comunale di Roma aveva dato il via libera al nuovo piano di assunzioni ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
I nostri Partner
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it