Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Le professioni: Broker Finanziario

in Finanza

Chi è e di cosa si occupa il Broker Finanziario?

Il Broker Finanziario è un intermediario tra il cliente che vuole investire i propri risparmi e i diversi istituti di credito e Società presenti sul mercato. Mette in relazione domanda e offerta nel mercato finanziario, movimentandone acquisiti e vendite per conto del cliente.

Individua le necessità dell’investitore – persona fisica o impresa – e ricerca i prodotti ritenuti migliori e più convenienti in base al prezzo e ai fattori di rischio dell’operazione.

L’abilità del Broker Finanziario è di far guadagnare il più possibile i suoi clienti sugli investimenti effettuati, nel rispetto delle norme di legge e della liceità delle operazioni.

Ha il dovere di informare correttamente il cliente sulle operazioni di investimento e sui relativi rischi, assumendosi ogni responsabilità legale conseguente alle eventuali omissioni di informazioni.

È inoltre responsabile delle valutazioni di congruità e adeguatezza di ogni investimento consigliato e dei capitali gestiti.

Può essere un libero professionista o, più spesso, lavorare per un conto di una Società di Broker, appositamente autorizzata ad operare dalla Consob o dalle Autorità di vigilanza europee.

Il Broker Finanziario possiede specifiche competenze tecniche sul funzionamento del mercato finanziario ed è una persona dotata di capacità di analisi e ragionamento.

Ha grande propensione per gli affari, necessaria per riuscire ad anticipare le tendenze del mercato.

Possiede inoltre ottime capacità relazionali che gli consentono di fidelizzare i clienti e convincerli della convenienza di ogni investimento.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Qual è il percorso formativo per diventare Broker Finanziario?

Per diventare Broker Finanziario, è opportuno conseguire una Laurea, almeno triennale, nelle discipline economico-finanziarie:

  • Scienze economiche (Classe L-33)
  • Economia e Finanza (Scienze dell’economia, Classe LM-56)
  • Finanza (Classe LM-16)

Per accrescere le competenze utili per la professione e per accedervi con un titolo preferenziale, è utile frequentare specifici corsi di formazione o Master in Business and Administration (MBA), che, dopo la formazione teorica, aprono il campo a possibili stage presso le Società di Broker.

Se si lavora per una multinazionale o comunque se l’attività di ricerca dei prodotti finanziari non si limita al contesto italiano, è molto utile l’approfondita conoscenza dell’inglese.

È possibile seguire percorsi formativi specifici e ottenere le relative certificazioni a livello internazionale, presso la FINRA – Financial Industry Regulatory Authority.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Quali sono i dati sull'occupazione dei Broker Finanziari?

Secondo Excelsior Unioncamere , per il 2019 si prevede una richiesta di 11.720 “Tecnici della Gestione Finanziaria”, macro categoria che comprende i Broker Finanziari.

Il 62% lavora con un contratto a tempo indeterminato, il 36% con un contratto a tempo determinato. Il 39% dei candidati appartiene alla fascia di età compresa tra i 18 ed i 35 anni.

Quali sono i requisiti richiesti per diventare Broker Finanziari?

Vediamo quali sono i requisiti richiesti dalla professione.

  • Esperienza: il 45,6% dei datori di lavoro non richiede ai propri candidati l'aver maturato esperienze lavorative precedenti, mentre il 26,4% dei datori di lavoro ritiene importante aver avuto esperienza professionale. 
  • Formazione: il 51,9% dei datori di lavoro richiede il diploma secondario, il 48,1% un titolo universitario. 
  • Competenze: la flessibilità e l'adattamento (80%), il problem solving (69%) e la capacità di lavorare in autonomia (69%) rappresentano le competenze trasversali maggiormente richieste alla figura professionale dei Broker Finanziari.

Si evidenzia un aumento della difficoltà di reperimento dei lavoratori (31%), a causa della mancanza dei candidati (49,8%) e della preparazione inadeguata (24,7%).

I guadagni di un Broker Finanziario variano a seconda che l’attività sia esercitata come libero professionista o presso una Società di Broker.

I compensi dipendono inoltre dal numero dei clienti assistiti (portafoglio clienti) e dai profitti che si riescono ad ottenere rispetto agli investimenti effettuati. Con un gran numero di clienti gestiti e mirando agli investimenti più produttivi, la professione può essere molto redditizia.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Le altre professioni
Broker Finanziario
Descrizione

Chi è e di cosa si occupa il Broker Finanziario?

Il Broker Finanziario è un intermediario tra il cliente che vuole investire i propri risparmi e i diversi istituti di credito e Società presenti sul mercato. Mette in relazione domanda e offerta nel mercato finanziario, movimentandone acquisiti e vendite per conto del cliente.

Individua le necessità dell’investitore – persona fisica o impresa – e ricerca i prodotti ritenuti migliori e più convenienti in base al prezzo e ai fattori di rischio dell’operazione.

L’abilità del Broker Finanziario è di far guadagnare il più possibile i suoi clienti sugli investimenti effettuati, nel rispetto delle norme di legge e della liceità delle operazioni.

Ha il dovere di informare correttamente il cliente sulle operazioni di investimento e sui relativi rischi, assumendosi ogni responsabilità legale conseguente alle eventuali omissioni di informazioni.

È inoltre responsabile delle valutazioni di congruità e adeguatezza di ogni investimento consigliato e dei capitali gestiti.

Può essere un libero professionista o, più spesso, lavorare per un conto di una Società di Broker, appositamente autorizzata ad operare dalla Consob o dalle Autorità di vigilanza europee.

Il Broker Finanziario possiede specifiche competenze tecniche sul funzionamento del mercato finanziario ed è una persona dotata di capacità di analisi e ragionamento.

Ha grande propensione per gli affari, necessaria per riuscire ad anticipare le tendenze del mercato.

Possiede inoltre ottime capacità relazionali che gli consentono di fidelizzare i clienti e convincerli della convenienza di ogni investimento.

Percorso formativo

Qual è il percorso formativo per diventare Broker Finanziario?

Per diventare Broker Finanziario, è opportuno conseguire una Laurea, almeno triennale, nelle discipline economico-finanziarie:

  • Scienze economiche (Classe L-33)
  • Economia e Finanza (Scienze dell’economia, Classe LM-56)
  • Finanza (Classe LM-16)

Per accrescere le competenze utili per la professione e per accedervi con un titolo preferenziale, è utile frequentare specifici corsi di formazione o Master in Business and Administration (MBA), che, dopo la formazione teorica, aprono il campo a possibili stage presso le Società di Broker.

Se si lavora per una multinazionale o comunque se l’attività di ricerca dei prodotti finanziari non si limita al contesto italiano, è molto utile l’approfondita conoscenza dell’inglese.

È possibile seguire percorsi formativi specifici e ottenere le relative certificazioni a livello internazionale, presso la FINRA – Financial Industry Regulatory Authority.

Numeri della professione

Quali sono i dati sull'occupazione dei Broker Finanziari?

Secondo Excelsior Unioncamere , per il 2019 si prevede una richiesta di 11.720 “Tecnici della Gestione Finanziaria”, macro categoria che comprende i Broker Finanziari.

Il 62% lavora con un contratto a tempo indeterminato, il 36% con un contratto a tempo determinato. Il 39% dei candidati appartiene alla fascia di età compresa tra i 18 ed i 35 anni.

Quali sono i requisiti richiesti per diventare Broker Finanziari?

Vediamo quali sono i requisiti richiesti dalla professione.

  • Esperienza: il 45,6% dei datori di lavoro non richiede ai propri candidati l'aver maturato esperienze lavorative precedenti, mentre il 26,4% dei datori di lavoro ritiene importante aver avuto esperienza professionale. 
  • Formazione: il 51,9% dei datori di lavoro richiede il diploma secondario, il 48,1% un titolo universitario. 
  • Competenze: la flessibilità e l'adattamento (80%), il problem solving (69%) e la capacità di lavorare in autonomia (69%) rappresentano le competenze trasversali maggiormente richieste alla figura professionale dei Broker Finanziari.

Si evidenzia un aumento della difficoltà di reperimento dei lavoratori (31%), a causa della mancanza dei candidati (49,8%) e della preparazione inadeguata (24,7%).

I guadagni di un Broker Finanziario variano a seconda che l’attività sia esercitata come libero professionista o presso una Società di Broker.

I compensi dipendono inoltre dal numero dei clienti assistiti (portafoglio clienti) e dai profitti che si riescono ad ottenere rispetto agli investimenti effettuati. Con un gran numero di clienti gestiti e mirando agli investimenti più produttivi, la professione può essere molto redditizia.

Broker Finanziario
 
Utility WeCanJob

Chi è e di cosa si occupa il Broker Finanziario?

Il Broker Finanziario è un intermediario tra il cliente che vuole investire i propri risparmi e i diversi istituti di credito e Società presenti sul mercato. Mette in relazione domanda e offerta nel mercato finanziario, movimentandone acquisiti e vendite per conto del cliente.

Individua le necessità dell’investitore – persona fisica o impresa – e ricerca i prodotti ritenuti migliori e più convenienti in base al prezzo e ai fattori di rischio dell’operazione.

L’abilità del Broker Finanziario è di far guadagnare il più possibile i suoi clienti sugli investimenti effettuati, nel rispetto delle norme di legge e della liceità delle operazioni.

Ha il dovere di informare correttamente il cliente sulle operazioni di investimento e sui relativi rischi, assumendosi ogni responsabilità legale conseguente alle eventuali omissioni di informazioni.

È inoltre responsabile delle valutazioni di congruità e adeguatezza di ogni investimento consigliato e dei capitali gestiti.

Può essere un libero professionista o, più spesso, lavorare per un conto di una Società di Broker, appositamente autorizzata ad operare dalla Consob o dalle Autorità di vigilanza europee.

Il Broker Finanziario possiede specifiche competenze tecniche sul funzionamento del mercato finanziario ed è una persona dotata di capacità di analisi e ragionamento.

Ha grande propensione per gli affari, necessaria per riuscire ad anticipare le tendenze del mercato.

Possiede inoltre ottime capacità relazionali che gli consentono di fidelizzare i clienti e convincerli della convenienza di ogni investimento.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Discutiamone insieme...
discutiamo di
lavoro
Come lavorare in banca: profili e requisiti più richiesti
Per decenni il mito del lavoro in banca, con la sua promessa di stabilità, sicurezza economica e carriera, ha alimentato ....
0 commenti
discutiamo di
formazione
Benvenuti in WeCanBlog!
Car* utenti di WeCanJob, finalmente ci siamo! La redazione è davvero felice di inaugurare la nuova versione del sito, ....
0 commenti
Potrebbe interessarti
08
mar
2021
Premio di laurea LEF: 3 Borse di studio da 2.000 euro
La LEF - Associazione per la Legalità e l'Equità Fiscale, ha indetto la VI edizione del suo Premio biennale per tesi ....
04
mar
2021
Lavorare nel settore assicurativo: Alleanza ricerca Consulenti con esperienza minima in tutta Italia
Fondata a Genova nel 1898, Alleanza Assicurazioni è una società del Gruppo Generali specializzata nel settore del risparmio ....
03
mar
2021
KPMG, decine di offerte di lavoro e stage anche per neolaureati in tutta Italia
KPMG è una società attiva nei servizi professionali alle imprese, specializzata nella revisione e nell’organizzazione ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it