Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Le professioni: Badante

in Sanità

Chi è e di cosa si occupa il Badante?

Il Badante è il termine comunemente utilizzato per definire il professionista che offre assistenza e cura a persone non autosufficienti, ovvero persone che non sono in grado di compiere le più importanti attività relative alla cura della propria persona e della propria vita sociale.

Lavora in ambiente domestico, spesso a sostegno di anziani o disabili, e svolge mansioni di carattere non sanitario. Accompagna e sostiene la persona non autosufficiente nello svolgimento delle pratiche quotidiane, conversa con lei, intrattenendola e offrendole supporto psicologico. Si occupa della preparazione dei pasti, controlla le condizioni fisiche dell’assistito e cura i suoi rapporti con la famiglia di origine.

È una persona empatica, sensibile, che sa come aiutare e valorizzare le risorse dell’assistito. Comprende e ascolta attivamente gli altri, ha esperienza nel riconoscere i comportamenti, le differenze individuali nelle attitudini, nella personalità e negli interessi. È una persona responsabile, dotata di autonomia decisionale e con spiccate doti organizzative.

Svolge la professione presso famiglie che richiedono assistenza per la cura di persone non autosufficienti, con un livello contrattuale che, come previsto dal CCNL, varia a seconda della specializzazione e di qualifica formativa posseduta: Livello C super (non formato) e Livello D super (formato). 

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Qual è il percorso formativo per diventare Badante?

Si può ottenere la qualifica professionale frequentando un corso di formazione regionale, la cui durata minima varia a seconda di quanto previsto dalla legislazione regionale. I corsi di formazione consentono di approfondire aspetti fondamentali per questa professione, tra cui nozioni di pronto soccorso, normativa in materia di assistenza socio-sanitaria, nozioni di psicologia, modalità di comunicazione e tecniche di ascolto.

È opportuno, viste le caratteristiche della professione, frequentare corsi di aggiornamento continuo.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...

Quali sono i dati sull'occupazione del Badante?

Secondo i dati Excelsior Unioncamereper la macro categoria degli "Addetti all’assistenza personale", in cui è presente la figura del Badante, nel 2019 è stata prevista l’assunzione di 57.410 professionisti, l'81% dei quali con contratto a tempo determinato e il 17% a tempo indeterminato.

  • Esperienza: anche se non indispensabile, aver già maturato un’esperienza professionale, preferibilmente nello stesso settore (66,1%), è un elemento che agevola l’inserimento professionale nel campo dell’assistenza e della cura.  
  • Formazione: l'84,3% dei datori di lavoro richiede una formazione professionale, nel 15,3% dei casi è richiesto un diploma di scuola superiore.
  • Competenze: flessibilità e adattamento (68%) e il problem solving (40%) rappresentano le competenze trasversali maggiormente richieste a questa figura professionale.

Lo stipendio annuo lordo di un addetto alla cura  all’assistenza (con 5-10 anni di esperienza) oscilla in media tra i 12.000 e i 18.000 €. La retribuzione può variare a seconda dell’anzianità di servizio, del grado di responsabilità e della qualificazione professionale del lavoratore.

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Le altre professioni
Badante
Descrizione

Chi è e di cosa si occupa il Badante?

Il Badante è il termine comunemente utilizzato per definire il professionista che offre assistenza e cura a persone non autosufficienti, ovvero persone che non sono in grado di compiere le più importanti attività relative alla cura della propria persona e della propria vita sociale.

Lavora in ambiente domestico, spesso a sostegno di anziani o disabili, e svolge mansioni di carattere non sanitario. Accompagna e sostiene la persona non autosufficiente nello svolgimento delle pratiche quotidiane, conversa con lei, intrattenendola e offrendole supporto psicologico. Si occupa della preparazione dei pasti, controlla le condizioni fisiche dell’assistito e cura i suoi rapporti con la famiglia di origine.

È una persona empatica, sensibile, che sa come aiutare e valorizzare le risorse dell’assistito. Comprende e ascolta attivamente gli altri, ha esperienza nel riconoscere i comportamenti, le differenze individuali nelle attitudini, nella personalità e negli interessi. È una persona responsabile, dotata di autonomia decisionale e con spiccate doti organizzative.

Svolge la professione presso famiglie che richiedono assistenza per la cura di persone non autosufficienti, con un livello contrattuale che, come previsto dal CCNL, varia a seconda della specializzazione e di qualifica formativa posseduta: Livello C super (non formato) e Livello D super (formato). 

Percorso formativo

Qual è il percorso formativo per diventare Badante?

Si può ottenere la qualifica professionale frequentando un corso di formazione regionale, la cui durata minima varia a seconda di quanto previsto dalla legislazione regionale. I corsi di formazione consentono di approfondire aspetti fondamentali per questa professione, tra cui nozioni di pronto soccorso, normativa in materia di assistenza socio-sanitaria, nozioni di psicologia, modalità di comunicazione e tecniche di ascolto.

È opportuno, viste le caratteristiche della professione, frequentare corsi di aggiornamento continuo.

Numeri della professione

Quali sono i dati sull'occupazione del Badante?

Secondo i dati Excelsior Unioncamereper la macro categoria degli "Addetti all’assistenza personale", in cui è presente la figura del Badante, nel 2019 è stata prevista l’assunzione di 57.410 professionisti, l'81% dei quali con contratto a tempo determinato e il 17% a tempo indeterminato.

  • Esperienza: anche se non indispensabile, aver già maturato un’esperienza professionale, preferibilmente nello stesso settore (66,1%), è un elemento che agevola l’inserimento professionale nel campo dell’assistenza e della cura.  
  • Formazione: l'84,3% dei datori di lavoro richiede una formazione professionale, nel 15,3% dei casi è richiesto un diploma di scuola superiore.
  • Competenze: flessibilità e adattamento (68%) e il problem solving (40%) rappresentano le competenze trasversali maggiormente richieste a questa figura professionale.

Lo stipendio annuo lordo di un addetto alla cura  all’assistenza (con 5-10 anni di esperienza) oscilla in media tra i 12.000 e i 18.000 €. La retribuzione può variare a seconda dell’anzianità di servizio, del grado di responsabilità e della qualificazione professionale del lavoratore.

Badante
 
Utility WeCanJob

Chi è e di cosa si occupa il Badante?

Il Badante è il termine comunemente utilizzato per definire il professionista che offre assistenza e cura a persone non autosufficienti, ovvero persone che non sono in grado di compiere le più importanti attività relative alla cura della propria persona e della propria vita sociale.

Lavora in ambiente domestico, spesso a sostegno di anziani o disabili, e svolge mansioni di carattere non sanitario. Accompagna e sostiene la persona non autosufficiente nello svolgimento delle pratiche quotidiane, conversa con lei, intrattenendola e offrendole supporto psicologico. Si occupa della preparazione dei pasti, controlla le condizioni fisiche dell’assistito e cura i suoi rapporti con la famiglia di origine.

È una persona empatica, sensibile, che sa come aiutare e valorizzare le risorse dell’assistito. Comprende e ascolta attivamente gli altri, ha esperienza nel riconoscere i comportamenti, le differenze individuali nelle attitudini, nella personalità e negli interessi. È una persona responsabile, dotata di autonomia decisionale e con spiccate doti organizzative.

Svolge la professione presso famiglie che richiedono assistenza per la cura di persone non autosufficienti, con un livello contrattuale che, come previsto dal CCNL, varia a seconda della specializzazione e di qualifica formativa posseduta: Livello C super (non formato) e Livello D super (formato). 

Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Discutiamone insieme...
discutiamo di
lavoro
Le retribuzioni delle professioni sanitarie in Italia
Come possiamo immaginare, in un mercato del lavoro compromesso e impervio esistono dei percorsi professionali più agevoli ....
0 commenti
discutiamo di
formazione
Che cos'è il certificato HACCP e quali sono i migliori corsi per ottenerlo
L’Hazard Analysis and Critical Control Points (HACCP) nasce negli anni Sessanta, come insieme di procedure volte ....
0 commenti
Potrebbe interessarti
03
mar
2021
ASUR Marche: avvisi per incarichi a Psicologi da 31.000 euro
ASUR Marche ha bandito, in data 1° marzo 2021, un avviso pubblico per il conferimento di 2 incarichi libero-professionali ....
03
mar
2021
Consorzio Progetto Solidarietà: concorso per Assistenti sociali, assunzioni a tempo indeterminato
Il Consorzio Progetto Solidarietà, ambito di Mantova, ha indetto un concorso pubblico finalizzato all'assunzione a tempo ....
02
mar
2021
Coop Solaris, annunci per Educatori professionali, Infermieri, ASA e Musicoterapisti
La Cooperativa Solaris, attiva dal 1984 a livello lombardo nel campo dell'assistenza a persone in situazione di disagio, ....
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it