Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Quali sono le professioni più ricercate negli annunci online? Scoprilo qui

30
lug
2016

WollyBi (Italian labour market digital monitor)  ha scattato una fotografia nazionale degli annunci di lavoro via web in collaborazione con TabulaeX, società spin-off dell’Università Milano Bicocca, e Crisp (Centro di ricerca interuniversitario per i servizi di pubblica utilità). 

Il sito ha monitorato circa un milione e mezzo di annunci di lavoro online, lungo un periodo di tempo che va dal febbraio 2013 all’aprile 2016. Ovviamente si tratta solo dei lavori più richiesti tramite annunci online. Ma è un dato importante da conoscere se ci si vuole orientare nella scelta dello studio o del settore professionale nel quale investire efficacemente.

Ne emerge infatti una classifica dei profili professionali più ricercati che vede in testa quelli legati alle aree aziendali di amministrazione e gestione, da una parte, e marketing e vendita, dall’altra.

Nello specifico, secondo il rapporto WollyBi, i profili più richiesti negli annunci online sono: 

  • agenti commerciali
  • assistenti alle vendite
  • disegnatori industriali
  • sviluppatori di software
  • conduttori di impianti e macchinari fissi

Se scomponiamo le informazioni per le aree geografiche del Paese, si vede subito che il Nord rimane strettamente legato alla industria manifatturiera (al Nord-Est artigiani e operai specializzati e al Nord-Ovest i contabili), mentre al Centro vanno forte le attività legate ai servizi (professioni intellettuali e scientifiche legate ai servizi) e al Sud (dove si conta il minor numero di job vacancies online) le professioni commerciali.

A livello nazionale il settore con la più alta percentuale di annunci (che restano online in media 40 giorni) è il manifatturiero con il 35%, seguito dal commercio con il 16%, mentre le professioni più richieste sono quelle tecniche (oltre 394.000 annunci, il 28% del totale), seguite dalle professioni intellettuali e scientifiche con il 20 %.

I risultati dello studio WolliBy, Italian labour market digital monitor, sono in parte confermati anche da un’altra ricerca, stavolta opera di Face4Job (clicca qui).

Face4Job ha realizzato un’indagine sui settori che offrono maggiori opportunità di lavoro. Da qui emerge che la maggior parte dei profili professionali più richiesti nel mercato del lavoro italiano sono nel settore dell’Information Technology (IT), segmento in continua crescita e sempre alla ricerca di nuovi professionisti. Seguono Engeneering e Manufacturing. In particolare, la richiesta si concentra su ingegneri e programmatori. Molto sentita anche la necessità di figure commerciali. Una tendenza che vale anche fuori dai confini italiani. In Europa, infatti, la classifica dei primi tre settori per potenzialità occupazionali vede sempre l’IT in vetta, seguito da Engeneering e Manufacturing.

Segnaliamo che il Sole24Ore ha reso nota una sintesi del rapporto WollyBi: per approfondirla, clicca qui.

 

La redazione di WeCanBlog

Utility WeCanJob
Profili professionali
» commenti inseriti : 1 » leggi tutti i commenti
Inserisci un commento:
Non sei autorizzato ad inserire commenti sul blog.

Ultimi 30 commenti
speriamo
Carlo | 04 agosto 2016
speriamo che è vero perchè io ho scelto ingegneria informatica per fare sviluppatore di software...
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it