Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Lavorare con la laurea in Lettere: quali professioni si possono svolgere

05
nov
2019

Che lavoro si può fare con la laurea in Lettere? Quali sbocchi lavorativi attendono un laureato triennale o magistrale in Lettere? Quali sono le occupazioni che è possibile svolgere una volta conseguita la più umanistica tra le lauree? Domande, queste, che in molti si fanno all’atto di iscriversi all’Università. Per loro, e per tutti quelli che già hanno ottenuto il titolo o che lo stanno conseguendo, ecco allora alcune informazioni utili per sapere come muoversi, e quali possibili strade prendere una volta diventati dottori in Lettere.

Le classi di laurea triennali e magistrali in Lettere

Prima di scendere nel dettaglio delle strade occupazionali che è possibile intraprendere con una laurea in Lettere, è bene fare innanzitutto un quadro delle classi di laurea triennali e magistrali che si possono frequentare nei corsi di Lettere:

  • Laurea triennale: classe delle lauree L-10 Lettere (DM 270 del 22 ottobre 2004), corrispondente alla vecchia classe 05 (DM 509 del 3 novembre 1999);
  • Lauree magistrali: LM-1 Antropologia culturale ed etnologia, LM-2 Archeologia, LM-5 Archivistica e biblioteconomia, LM-10 Conservazione dei beni architettonici e ambientaliLM-11 Conservazione e restauro dei beni culturali, LM-15 Filologia, letterature e storia dell’antichità, LM-14 Filologia moderna, LM-80 Scienze geografiche, LM-45 Musicologia e beni culturali, LM-64 Scienze delle religioni, LM-65 Scienze dello spettacolo e produzione multimediale, LM-84 Scienze storiche e LM-89 Storia dell’arte (DM 270 del 22 ottobre 2004), corrispondenti alle classi di laurea specialistica 1/S, 2/S, 5/S, 10/S, 12/S, 15/S, 16/S, 40/S, 21/S, 24/S, 51/S, 72/S, 73/S, 93/S, 94/S, 97/S, 98/S, 95/S (DM 509 del 3 novembre 1999) e ai diplomi di laurea in Lettere del vecchio ordinamento.

LEGGI ANCHE: Lavorare con la laurea in Psicologia? Ecco le principali professioni

Lavorare con la laurea in Lettere: statistiche di occupazione e retribuzioni

Cosa ci dicono le statistiche occupazionali di questi indirizzi umanistici? Si trova facilmente occupazione con la laurea in Lettere? E a quanto ammonta il livello retributivo? Per rispondere a queste domande, riportiamo di seguito i dati emersi dall’ultima indagine di Almalaurea. In particolare, prendiamo i dati sulle condizioni occupazionali dei laureati magistrali dopo 1 anno dal conseguimento della laurea:

  • Antropologia culturale ed etnologia: lavora il 54,6% dei laureati, con uno stipendio mensile netto pari a 988 euro;
  • Archeologia: lavora il 40,2% dei laureati, con uno stipendio di 891 euro;
  • Archivistica e biblioteconomia: lavora il 61,6% dei laureati, con uno stipendio di 1.027 euro;
  • Filologia, letterature e storia dell’antichità: lavora il 50,8% dei laureati, con uno stipendio di 946 euro;
  • Filologia moderna: lavora il 53,8% dei laureati, con uno stipendio di 926 euro;
  • Scienze geografiche: lavora il 50,0% dei laureati, con uno stipendio di 919 euro;
  • Musicologia e beni culturali: lavora il 62,9% dei laureati, con uno stipendio di 1.077 euro;
  • Scienze delle religioni: lavora il 40,9% dei laureati, con uno stipendio di 1.135 euro;
  • Scienze dello spettacolo e produzione multimediale: lavora il 50,3% dei laureati, con uno stipendio di 1.005 euro;
  • Scienze storiche: lavora il 47,6% dei laureati, con uno stipendio di 1.000 euro;
  • Storia dell’arte: lavora il 44,2% dei laureati, con uno stipendio di 873 euro.

Se confrontiamo questi dati con quelli di tutte le altre classi di laurea, vediamo come gli occupati con laurea magistrale in Lettere sono in minor quantità rispetto al dato occupazionale di tutti gli altri laureati magistrali, che è del 58,9%. L’unica eccezione la riscontriamo nei laureati in Musicologia e beni cultuali. Stessa osservazione si può fare anche per la retribuzione, notevolmente più bassa rispetto ai 1.210 euro al mese percepiti in media da tutti gli altri laureati.

Prendiamo ora gli stessi dati a 5 anni dal conseguimento della laurea:

  • Antropologia culturale ed etnologia: lavora il 67,3% dei laureati, con uno stipendio mensile netto pari a 1.222 euro;
  • Archeologia: lavora il 65,5% dei laureati, con uno stipendio di 1.078 euro;
  • Archivistica e biblioteconomia: lavora il 74,0% dei laureati, con uno stipendio di 1.273 euro;
  • Filologia, letterature e storia dell’antichità: lavora il 75,4% dei laureati, con uno stipendio di 1.309 euro;
  • Filologia moderna: lavora il 79,1% dei laureati, con uno stipendio di 1.290 euro;
  • Scienze geografiche: lavora il 74,1% dei laureati, con uno stipendio di 1.324 euro;
  • Musicologia e beni culturali: lavora il 76,3% dei laureati, con uno stipendio di 1.312 euro;
  • Scienze delle religioni: lavora il 53,8% dei laureati, con uno stipendio di 1.447 euro;
  • Scienze dello spettacolo e produzione multimediale: lavora il 73,5% dei laureati, con uno stipendio di 1.190 euro;
  • Scienze storiche: lavora il 71,5% dei laureati, con uno stipendio di 1.300 euro;
  • Storia dell’arte: lavora il 69,8% dei laureati, con uno stipendio di 873 euro.

Anche in questo caso si riconferma una percentuale occupazionale e retributiva inferiore a tutte le classi, delle quali a 5 anni dal conseguimento del titolo lavora l’80,3% dei laureati con uno stipendio di 1.452 euro.

LEGGI ANCHE: Lavorare con la laurea in Scienze della comunicazione: ecco le professioni che si possono svolgere

Lavorare con la laurea in Lettere

Quindi, cosa aspetta il laureato una volta uscito dall’Università con una laurea in Lettere? In cosa si differenziano le professioni che può svolgere un laureato triennale da un laureato magistrale? In quali settori si trova occupazione e in quali ruoli?

Per rispondere, addentriamoci nel merito degli sbocchi offerti:

 

La redazione di WeCanBlog

Utility WeCanJob
» commenti inseriti : 0
Inserisci un commento:
Non sei autorizzato ad inserire commenti sul blog.

Ultimi 30 commenti
Non ci sono commenti
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it