Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Lavorare con la laurea in Economia: quali professioni si possono svolgere?

25
set
2019

Che lavori si possono fare con la laurea in Economia? A quali professioni è possibile accedere una volta conseguita la triennale o la magistrale in discipline economiche? Cercheremo in questo post di dare qualche risposta a simili domande, per chiarire i dubbi a chi si voglia iscrivere a questo percorso di studi e per dare inoltre qualche suggerimento a chi è già in procinto di laurearsi.

Prima di tutto, però, è bene fare un quadro generale di tale percorso universitario, perché le classi di laurea che hanno a che fare con l’Economia e con le discipline economiche sono diverse: ne consegue allora che gli sbocchi lavorativi siano molteplici, soprattutto per le magistrali.

LEGGI ANCHE: Lavorare con la laurea in Scienze della comunicazione, tutti i possibili sbocchi occupazionali

Riportiamo quindi le classi di laurea triennali e magistrali che si possono frequentare nelle discipline economiche:

  • Lauree triennali: classe delle lauree L-18 – Scienze dell’economia e della gestione aziendale (DM 270 del 22 ottobre 2004), corrispondente alla vecchia classe 17 (DM 509 del 3 novembre 1999); e classe delle lauree L-33 – Scienze economiche (DM 270 del 22 ottobre 2004), corrispondente alla vecchia classe 28 (DM 509 del 3 novembre 1999);
  • Lauree magistrali: classi di laurea LM-56 – Scienze dell’economia, LM-76 – Scienze economiche per l’ambiente e la cultura, LM-77 – Scienze economico-aziendali, LM-16 – Finanza (DM 270 del 22 ottobre 2004), corrispondenti alle classi di laurea specialistica 64/S, 83/S, 84/S e 19/S (DM 509 del 3 novembre 1999) e ai diplomi di laurea in Economia ambientale, Economia assicurativa e previdenziale, Economia aziendale, Economia bancaria, Economia del turismo, Economia e commercio, Economia delle istituzioni e dei mercati finanziari ed Economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali del vecchio ordinamento.

LEGGI ANCHE: Lavorare con la laurea in Psicologia, le principali possibilità una volta conseguito il titolo

Lavorare con la laurea in Economia: statistiche di occupazione e retribuzioni

Uno spettro di lauree piuttosto ampio, a cui corrispondono diversi tassi di occupazione in uscita e diverse retribuzioni medie. Qual è, dunque, il tasso occupazionale e il guadagno medio dei laureati nelle diverse classi di laurea che hanno a che fare con l’Economia?

Per rispondere a questa domanda possiamo fare riferimento ai più recenti dati Almalaurea sulle condizioni occupazionali dei laureati magistrali.

Riportiamo di seguito i dati occupazionali dei laureati magistrali in Economia a 1 anno dal conseguimento dalla laurea:

  • Scienze dell’economia: lavora il 57,5% dei laureati, con una retribuzione mensile netta pari a 1.329 euro;
  • Scienze economiche per l’ambiente e la cultura: lavora il 63,3% dei laureati, con una retribuzione di 1.111 euro;
  • Scienze economico-aziendali: lavora il 63,8% dei laureati, con una retribuzione di 1.328 euro;
  • Finanza: lavora il 75,8% dei laureati, con una retribuzione di 1.422 euro.

LEGGI ANCHE: Quali sono le lauree con cui si trova più facilmente lavoro?

Dai dati emerge come questo tipo di laurea sia efficace dal punto di vista della ricerca del lavoro, se la confrontiamo con quanto avviene con tutti i laureati di tutte le classi di laurea magistrale a 1 anno dal tiolo, la cui occupazione pari al 58,9%, e la cui retribuzione è pari a 1.210 euro al mese.

Se poi andiamo a vedere cosa accade a 3 anni dal conseguimento della laurea magistrale, il quadro è il seguente:

  • Scienze dell’economia: lavora il 77,5% dei laureati, con una retribuzione mensile netta di 1.425 euro;
  • Scienze economiche per l’ambiente e la cultura: lavora il 78,3% dei laureati, con una retribuzione di 1.192 euro;
  • Scienze economico-aziendali: lavora l’84,3% dei laureati, con una retribuzione di 1.448 euro;
  • Finanza: lavora l’87,7% dei laureati, con una retribuzione di 1.612 euro.

Rispetto a tutte le classi di laurea complessivamente considerate, dove a 3 anni dal conseguimento trova impiego il 75,1% dei laureati con una retribuzione di 1.344 euro, anche in questo caso vediamo come le classi di laurea in Economia siano particolarmente efficaci per la ricerca di lavoro, garantendo peraltro livelli retributivi più alti rispetto alla media.

LEGGI ANCHE: Istituti Tecnici Superiori, formazione terziaria per trovare rapidamente occupazione

Lavorare con la laurea in Economia

Ma quali sono, dunque, le professioni che può svolgere un giovane che abbia conseguito un titolo di laurea triennale o magistrale in Economia? Quale lo spettro dei diversi mestieri che rientrano in questo ambito disciplinare?

Vediamolo insieme, in 2 diversi approfondimenti che riportano le principali professioni che si possono svolgere con una laurea in Economia:

 

La redazione di WeCanBlog

Utility WeCanJob
Profili professionali
» commenti inseriti : 0
Inserisci un commento:
Non sei autorizzato ad inserire commenti sul blog.

Ultimi 30 commenti
Non ci sono commenti
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it