Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale italiano
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Lavorare con la laurea in Biologia: quali professioni si possono svolgere?

10
set
2019

Che lavoro si può fare con una laurea in Biologia? Quali sbocchi lavorativi attendono un laureato triennale o magistrale in Biologia? In questo post proveremo a rispondere a queste domande, chiarendo i dubbi di chiunque voglia iscriversi a questo percorso universitario. Iniziamo col dire che essendo la Biologia una scienza di grande interesse e molto articolata nelle sue dinamiche interne, ne consegue anche che i suoi sbocchi professionali siano molto diversi tra loro. Infatti, un corso di laurea in Scienze biologiche offre svariate e interessanti specializzazioni che gli studenti possono scegliere in base alle proprie preferenze.

Prima di tutto, però, va fatto un  ragionamento in termini generali, un ragionamento che riguarda l’occupazione e le retribuzioni che attendono i laureati in Biologia: quanto guadagna un laureato in Biologia? E quanto paga il titolo di studi sul mercato del lavoro?

Rispondiamo riprendendo i dati di Almalaurea, che presentano gli esiti occupazionali dei laureati di I e di II livello in Biologia dopo 1 anno dal conseguimento del titolo. In tal senso, i laureati triennali in Biologia che lavorano sono il 17,8% del totale, con una retribuzione mensile netta di 652 euro. Se invece prendiamo i dati di tutte le altre classi di laurea, ancora a 1 anno dal conseguimento del titolo, vediamo che il 37,5% dei laureati triennali lavora con una retribuzione di 994 euro. I laureati triennali in biologia, dunque, si posizionano ben sotto la media generale dei laureati italiani.

Per quel che riguarda invece i laureati magistrali, a 1 anno dal conseguimento della laurea in Biologia il 33,8% dei laureati lavora, con 991 euro di retribuzione mensile netta. Mentre a livello generale (tutte le classi di laurea) troviamo che i laureati magistrali che lavorano sono il 58,9%, con una retribuzione di 1.210 euro. Anche i laureati magistrali, allora, si posizionano sotto la media.

Lavorare con la laurea in Biologia

Quindi, quali sono le strade lavorative che una persona può percorrere con la laurea in Biologia?

Lo vedremo di seguito, indicando alcune opportunità professionali che si aprono per coloro che ottengono un titolo nella classe delle lauree triennali L-13 Scienze Biologiche (secondo il Decreto Ministeriale 270 del 22 ottobre 2004), corrispondente alla vecchia classe 12 (secondo il DM 509 del 3 novembre 1999), o nelle classi delle lauree magistrali LM-6 Biologia e LM-61 Scienze della nutrizione umana (secondo il DM 270/04), corrispondenti al diploma di laurea in Scienze Biologiche nel vecchio ordinamento e alle classi di laurea specialistica 6/S Biologia e 69/S Scienze della nutrizione umana (secondo il DM 509/99).

Per approfondire, vediamo dunque insieme:

 

La redazione di WeCanBlog

Utility WeCanJob
Profili professionali
» commenti inseriti : 0
Inserisci un commento:
Non sei autorizzato ad inserire commenti sul blog.

Ultimi 30 commenti
Non ci sono commenti
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
I nostri Partner
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it