Home wecanjob.it
Logo WeCanJob

Lauree professionalizzanti e corporate university: le Università vicine al lavoro

Condividi questo contenuto

Scegliere l'Università: un passo importante per ogni studente

La scelta dell'Università è un passo fondamentale: può infatti determinare la carriera lavorativa di studenti e studentesse. Si può scegliere in base alle proprie aspirazioni e passioni, o in base ai titoli di studio più ricercati dalle imprese. Si può sempre cambiare e non esiste una scelta giusta uguale per tutti. In ogni caso, basta avere chiaro che il Corso di Laurea è un primo passo verso settori specifici del mondo del lavoro.

Orientamento alla scelta dell'Università

In questo campo, per offrire un orientamento mirato, WeCanJob ha più volte parlato del problema del mismatch, ossia lo scarto tra ciò che il mercato del lavoro cerca (domanda) e il livello o il tipo di competenze effettivo che i giovani e le giovani possono offrire (l’offerta).

Si legge spesso che il mismatch italiano sia alimentato dalla distanza tra lo studio e il lavoro: nelle nostre Università si imparano nozioni e concetti teorici, mancano conoscenze e competenze operativamente spendibili subito dopo. In parte è vero, lo mostrano i dati secondo cui i laureati e le laureate si rendono spesso conto che il mondo del lavoro richiede competenze e capacità assai distanti da ciò che si apprende all'Università.

Recenti sviluppi nel mondo universitario stanno cambiando questo scenario. Parliamo delle lauree professionalizzanti e delle corporate university. Le prime nascono nel sistema pubblico, le seconde in stretto raccordo con il privato. Entrambe tentano di avvicinare i contenuti dei Corsi di Laurea alle esigenze delle imprese e dell’innovazione tecnologica, coniugando alta formazione e competenze operative.

Le nuove 15 lauree professionalizzanti: cosa sono, dove sono, a cosa servono

Le lauree professionalizzanti sono corsi di laurea triennali che puntano a creare le figure tecniche richieste dal mercato del lavoro, in stretta collaborazione con gli ordini professionali. I trienni sono così articolati:

  • 2 anni di teoria, come nelle lauree triennali tradizionali
  • 1 anno on the job, da spendere in studi professionali o imprese

Piani di studio, lezioni e laboratori sono calibrati per rispondere alle esigenze del mercato, alimentando la popolazione di laureati e laureate nelle professioni tecniche, che restano le più richieste e dunque permettono di trovare lavoro più rapidamente.

Da settembre 2018 verranno attivate 15 lauree professionalizzanti in 14 Atenei italiani, ma potrebbero arrivare a 45 già dal 2019. Tra gli esempi abbiamo:

  • Ingegneria del legno a Bolzano
  • Agribusiness a Siena
  • Ingegneria della sicurezza a Palermo

I laureati e le laureate saranno manager specializzati nella sicurezza, ingegneri junior e tecnologi di processo, tecnici per la filiera del legno, periti agrari liberi professionisti o tenici che operano per l'ambiente e la riqualificazione degli edifici. Proprio la green economy è infatti divenuta una branca importantissima dell'economia, con crescenti opportunità occupazionali.

E se le lauree professionalizzanti offriranno nuove competenze verdi saranno dunque utilissime per cogliere le opportunità dei green jobs.

Corporate University, ovvero i campus aziendali in Italia

Le corporate university hanno invece l'obiettivo di garantire l'innovazione e la salvaguardia del patrimonio di conoscenze dell'azienda. In generale, queste speciali università servono a:

  • insegnare il lavoro ai giovani o ai neo-assunti
  • creare le condizioni per la diffusione delle conoscenze dell'azienda in modo da affrontare la sfida quotidiana dell'innovazione

Su questo tema, l'Università La Sapienza di Roma ha elaborato un Rapporto sul mercato delle Corporate University in Italia, contando almeno 40 campus aziendali. Si tratta di istituzioni giovani (la maggior parte è stata fondata dopo il 2005) i cui settori prevalenti sono l'assicurativo e il bancario, anche se i campi spaziano dall'alimentare all'energia, dal benessere alla logistica.

Tra gli esempi più noti di questo genere abbiamo la Eni Corporate University, che fa alta formazione su materie disparate: dalla perforazione alle energie rinnovabili (ecco ancora la green economy), dalla negoziazione internazionale alle tecniche di leadership. Anche la Scuola dei Mestieri di Solomeo di Brunello Cucinelli è molto rinomata, anche perché si trova in un piccolo borgo in provincia di Perugia dove si impara l'arte della sartoria dai maestri artigiani più anziani. Altre importanti corporate university sono collegate a grandi marchi dell'industria italiana e non solo:

  • Barilla Laboratory for Knowledge & Innovation
  • Ferrero Learning Lab
  • Mediolanum Corporate University
  • Università del Caffè di Illy
  • Wellness Institute di Technogym

Ed ecco infine la domanda: lauree professionalizzanti e corporate university potranno dunque contribuire a colmare lo scarto di conoscenze e competenze di cui il mercato ha bisogno per il futuro? Speriamo di sì. Intanto, quando sarete chiamati a scegliere l'Università in cui iscrivervi, prendetele in considerazione.

Potrebbero interessarti anche:

 

La redazione di WeCanBlog

Condividi questo contenuto
Utility WeCanJob
Profili professionali
» commenti inseriti : 0
Inserisci un commento:
Non sei autorizzato ad inserire commenti sul blog.

Ultimi 30 commenti
Non ci sono commenti
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
Condividi questo contenuto
- Inizio della pagina -
I nostri Partner
NEWSLETTER
TROVACI SU
facebook twitter linkedin youtube
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it č sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it