Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Cresce l'economia del Mezzogiorno

22
lug
2017

Da sempre, nel nostro Paese, esistono aree in cui l'economia è più forte e vitale che in altre. Le differenti velocità con cui il Nord e il Sud viaggiano nei vari settori dell'economia sono infatti sempre state una costante, ed è proprio su questo punto che gli analisti puntano spesso il dito, sostenendo che non si può dare vero sviluppo se questo non tocca contemporaneamente tutte le aree del Paese, senza evidenti e persistenti distinzioni territoriali: in questo senso, il Mezzogiorno ha sempre rappresentato una questione da tenere sott'occhio. Il rapporto intitolato Check-up Mezzogiorno, appena pubblicato da Confindustria, ci racconta proprio qual è stato nel 2016 e nel I trimestre del 2017 l'andamento dell'economia nel Sud Italia, individuando diversi comparti in cui si registra un andamento sempre più positivo.

L'economia del Mezzogiorno: industria, agricoltura ed export

Secondo quanto si legge nel rapporto, dopo un 2015 in cui le Regioni del Sud hanno avuto una crescita più elevata della media nazionale, nel 2016 si vede confermata la tendenza dell'area alla crescita, facendo ben sperare anche per il 2017. Infatti, al Sud il Pil è cresciuto nel 2016 dello 0,9% rispetto all'anno precedente, il 2015 (che invece aveva fatto registrare un aumento di Pil pari all'1% rispetto al 2014).

Tra i vari settori dell'economia, è l'industria in senso stretto a trainare la crescita. Leggiamo infatti nel rapporto che in questo settore il valore aggiunto "è cresciuto, nel 2016, del 3,4%, oltre 2 punti in più della media nazionale, pari a +1,3%". L'agricoltura, invece, settore che tradizionalmente rispecchia buona parte della tradizione del Sud, ha passato nel 2016 un anno difficile, se è vero che ha avuto un grosso calo pari al 4,9% (imputabile tuttavia anche ad avverse condizioni climatiche). Anche il settore dell'edilizia è in sofferenza, ma qui il calo si attesta sul valore piuttosto basso del -0,1%.

A crescere è anche il numero delle imprese (+0,5% nel I trimestre del 2017), dato che dimostra la vitalità del sistema imprenditoriale del Mezzogiorno se preso in considerazione col dato nazionale, che registra invece un calo dello 0,3%.

Ottime notizie anche dall'export, che cresce nei primi tre mesi del 2017 del 12,7%, a fronte di una crescita nazionale che nello stesso periodo si attesta invece, in media, sul +9,7%.

L'occupazione nel Mezzogiorno

A crescere è anche l'occupazione, che con un +1% continua ad avanzare, seppure con un ritmo più lento rispetto al 2015. Tuttavia, anche se questi dati sono incoraggianti, bisogna però considerare che i livelli occupazionali pre-crisi sono ancora lontani: rispetto al 2007, infatti, il saldo negativo vede ancora 400mila occupati in meno.

Per effetto delle migliori condizioni del mercato del lavoro, cresce però anche la disoccupazione, poiché rispetto agli anni precedenti sono sempre di più le persone che provano a cercare un lavoro, desiderando nuovamente collocarsi sul mercato. Da questo punto di vista, il dato del tasso di disoccupazione, attestandosi al 21%, è un elemento da non trascurare per proseguire nella crescita dell'economia meridionale, soprattutto in considerazione del fatto che sono i giovani a subire con maggior forza lo stato ancora non completamente vitale dell'occupazione.

Il tasso di disoccupazione giovanile al Mezzogiorno è infatti del 56,3%, dato che raddoppia quello medio nazionale. Elevatissimo è in tal senso il numero dei NEET (coloro che non cercano un impiego né sono coinvolti in un percorso di formazione): 1 milione e 800mila in tutto il Mezzogiorno, con un bassissimo livello di scolarizzazione (dato che in parte viene mitigato dalla crescita delle iscrizioni universitarie, che nel 2016 sono aumentate dello 0,3%).

Insomma, il cammino è avviato, ma per tornare sui livelli pre-crisi c'è ancora tanta strada da fare, per il Mezzogiorno e per l'Italia intera.

 

La redazione di WeCanBlog

Utility WeCanJob
Profili professionali
» commenti inseriti : 0
Inserisci un commento:
Non sei autorizzato ad inserire commenti sul blog.

Ultimi 30 commenti
Non ci sono commenti
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
I nostri Partner
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it