Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Come scrivere le competenze tecniche, linguistiche e relazionali in un curriculum

07
mar
2018

Come scrivere le competenze tecniche su un cv

Un efficace curriculum vitae deve concludersi con uno spazio dedicato alle competenze tecniche, linguistiche e relazionali. Le competenze tecniche su un cv riguardano prevalentemente informazioni relative alle conoscenze informatiche. Quindi non solo il pacchetto office e internet, ma anche tutti quei software e applicativi che conoscete, anche per motivi personali. Le competenze digitali rappresentano il futuro e vengono richieste da un numero sempre maggiore di aziende.

Infatti, tra le competenze maggiormente richieste e difficili da trovare restano ancora quelle dell'Information Technology: secondo un altro studio dell'Unione Europa, entro il 2020 serviranno 900 mila sviluppatori in più rispetto a quanti le scuole europee ne riusciranno a formare. Quindi, se avete seguito dei corsi di informatica indicateli nel percorso formativo del cv, ma non esitate a indicare le competenze apprese tramite tali corsi anche in questa sezione.

Le competenze linguistiche sul curriculum

Anche l'importanza della conoscenza delle lingue è centrale per trovare lavoro. Lo dimostrano i dati sulle competenze richieste dalle aziende ai giovani e alle giovani che si candidano per un lavoro. La maggior parte delle imprese pretende ormai che i candidati e le candidate abbiano la capacità di comprendere, parlare e scrivere almeno in inglese e, in alcune circostanze, anche in un'altra lingua a seconda delle aree di business dell'azienda.

Pensate che i profili di cui le aziende hanno maggiore bisogno ma che allo stesso tempo risultano di difficile reperimento sono proprio quelli dell'area linguistica, perché la conoscenza delle lingue è indispensabile per rafforzare la presenza dell'azienda sui mercati esteri. Dunque indicate con precisione e senza barare il vostro livello di conoscenza delle lingue straniere. Citate solo le lingue di cui avete una buona conoscenza di partenza: è inutile inserire lingue di cui si avete una conoscenza "turistica" o insufficiente.

Riportare le competenze relazionali nel cv

Talvolta nei cv si possono indicare anche interessi e hobbies: non è necessario, ma se lo ritenete opportuno, queste informazioni possono dare ulteriori spunti ai selezionatori per farsi un'idea di voi e delle vostre abilità. Ciò che invece è importante indicare sono le competenze relazionali. Qui dovreste descrivere le vostre capacità di gestire rapporti con le altre persone, di lavorare e integrarvi in gruppo, di dare informazioni chiare ma anche di chiederle nel momento di bisogno e, infine, di avere un’indole adatta ad avere buone relazioni con il pubblico (la capacità di parlare in pubblico, per esempio, public speaking in inglese, è spesso richiesta dalle aziende, e valutata come un elemento preferenziale in vista di un'eventuale assunzione).

Leggi anche:

 

La redazione di WeCanBlog

Utility WeCanJob
Profili professionali
» commenti inseriti : 0
Inserisci un commento:
Non sei autorizzato ad inserire commenti sul blog.

Ultimi 30 commenti
Non ci sono commenti
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it