Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Come scrivere un'email, un CV e una lettera di presentazione in inglese

21
apr
2021

Comunicare in inglese è ormai una necessità a cui è difficile sottrarsi, soprattutto nel mondo del lavoro: spesso, infatti, per trovare l'occupazione che desideriamo è imprescindibile avere competenze linguistiche in inglese. La conoscenza di questa lingua straniera, sovente richiesta anche nei concorsi pubblici, è tra i principali fattori che (a pari condizioni) determinano la selezione di un CV piuttosto che un altro. Per questo motivo, riuscire ad avere una buona capacità di utilizzo della lingua inglese è ormai fondamentale per chi è alla ricerca di nuove opportunità di lavoro e formazione. Prima cosa da imparare, in tal senso, è scrivere un'email, un CV o una cover letter in inglese.

Come scrivere un'email in inglese

Per scrivere un'email in inglese, sia formale che informale, bisogna tenere conto dei seguenti passaggi che daranno forma al testo:

  • indicazione dell’oggetto (subject line);
  • inserimento dei saluti iniziali (greetings);
  • elaborazione del corpo del testo (body text);
  • inserimento di una formula di chiusura del discorso dell’email (closing);
  • firma (signature) dell’email da parte di chi scrive;
  • possibile inserimento di un P.S. o di informazioni relative al titolo di chi scrive o alla compagnia per cui si lavora.

Questa struttura può essere utilizzata per email formali e informali, che avranno tuttavia interlocutori diversi per i quali verranno impiegate formule e terminologie differenti, soprattutto a seconda del motivo per il quale si sta scrivendo.

In un nostro articolo dedicato, ti indichiamo tutti i principali suggerimenti per scrivere nel modo giusto un'email in inglese.

Come scrivere un curriculum vitae in inglese nel modo corretto

Il curriculum vitae in inglese, chiamato anche CV (British english) o résumé (American english) è un elemento indispensabile per richiedere lavoro presso aziende all’estero (ma a volte anche in Italia, soprattutto quando abbiamo a che fare con aziende multinazionali). Nonostante la differenza terminologica citata, non esistono distinzioni formali nella scrittura di curriculum in inglese britannico e americano, per i quali verranno seguite le stesse regole. Il candidato che scrive il proprio CV in inglese, inoltre, deve tenere a mente che nel redigere il documento non basterà tradurre il proprio curriculum italiano. Quest’ultimo poi, si differenzia da quello in inglese anche per la presenza di una foto profilo (elemento inserito nel CV in inglese solo se esplicitamente richiesto).

La scrittura di un curriculum vitae in inglese segue alcune indicazioni generali come:

  • adattare il documento per la posizione per cui si sta facendo domanda;
  • lunghezza che non superi le due pagine;
  • presentazione semplice ma accurata del testo;
  • leggibilità tramite l’utilizzo di accorgimenti grafici;
  • scelta del template adeguato.

Per consigli più dettagliati in materia, ti suggeriamo di consultare il nostro articolo sulla corretta modalità di compilazione delle varie sezioni di un CV in inglese (Personal informationEducation, Experience, Skills, Interests e References).

Come scrivere una lettera di presentazione in inglese (o cover letter)

La lettera di presentazione o candidatura in inglese, detta anche cover letter, è un documento che accompagna spesso un CV/résumé o un modulo di domanda (application form), inviato per ricoprire una posizione lavorativa. Tuttavia, la cover letter viene utilizzata anche per richiedere un tirocinio nel mondo universitario. Si tratta di un testo indispensabile per mettere in risalto il proprio CV e con il quale il candidato ha la possibilità di presentarsi e spiegare la motivazione della richiesta di lavoro. Di solito la cover letter non supera la lunghezza di una pagina e utilizza lo stesso linguaggio di un’email o lettera formale (sia in British che in American english).

La lettera di presentazione in inglese si suddivide solitamente in tre o quattro paragrafi, all’interno dei quali il candidato la possibilità di:

  • presentarsi all’azienda;
  • descrivere le proprie skills e posizioni lavorative passate;
  • menzionare i propri interessi;
  • indicare le motivazioni che lo hanno portato a scrivere la cover letter;
  • disponibilità a un eventuale colloquio di lavoro.

Per saperne di più e leggere alcune delle espressioni che ricorrono in questo tipo di documento, leggi il nostro articolo completo su come scrivere una lettera di presentazione in inglese o cover letter

LEGGI ANCHE: Che cosa sono e a cosa servono le certificazioni linguistiche

 

Monica Velli

Utility WeCanJob
Profili professionali
» commenti inseriti : 0
Inserisci un commento:
Non sei autorizzato ad inserire commenti sul blog.

Ultimi 30 commenti
Non ci sono commenti
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it