Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Che cosa sono le certificazioni linguistiche e a cosa servono

04
feb
2021

L’apprendimento di una lingua straniera permette di sviluppare abilità comunicative, una personalità più ricca e complessa ma anche un’apertura verso nuove forme ed esperienze culturali. Oggi sempre più persone decidono di dedicare il loro tempo allo studio di una lingua straniera e scelgono di puntare sulle competenze linguistiche per affermarsi nel mondo della formazione e del lavoro. Ma come dimostrare, anche in un CV, il possesso di tali competenze? Per esempio conseguendo una certificazione linguistica che attesti in maniera "ufficiale" il grado di competenze acquisito. In questo articolo, allora, spiegheremo (sottolineandone i vantaggi) cosa sono, a cosa servono e come si ottengono le certificazioni linguistiche.

Cosa sono le certificazioni linguistiche

Le certificazioni linguistiche sono documenti ufficiali che hanno lo scopo di attestare il livello di conoscenza di una lingua straniera e che sono rilasciate da enti certificatori accreditati e riconosciuti a livello internazionale. Si tratta, dunque, di certificati che illustrano la competenza linguistica a più livelli, utilizzati comunemente in tutta Europa e in altri continenti, che sono:

  • A1 e A2 (livello elementare);
  • B1 e B2 (livello intermedio);
  • C1 e C2 (livello avanzato).

Ai sei livelli di competenza, che definiscono la padronanza della lingua, se ne aggiungono spesso altri tre “potenziati”, cioè A2+, B1+, B2+. Ognuno di questi livelli poi, e di conseguenza anche la certificazione linguistica, si suddivide nelle seguenti dimensioni:

  • produzione e interazione orale;
  • produzione scritta;
  • comprensione orale (ascolto) e scritta (lettura).

Le certificazioni linguistiche fanno riferimento al CEFR (Common European Framework of Reference for Languages) o QCER (Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue). Si tratta di un sistema descrittivo, ideato dal Consiglio d’Europa che, all’interno del processo di insegnamento-apprendimento di una lingua straniera, valuta le competenze e le abilità linguistiche e definisce i contenuti e i criteri di valutazione di una certificazione linguistica.

C’è poi da ricordare che le certificazioni linguistiche non si distinguono solo in base al livello di competenza, ma anche secondo lo scopo per il quale verranno utilizzate; ne esistono infatti delle tipologie che sono più adatte al mondo del lavoro e altre a quello della formazione.

LEGGI ANCHE: Scrivere correttamente un CV in inglese, ecco come fare 

A cosa servono le certificazioni linguistiche

Al giorno d’oggi, possedere una certificazione linguistica rappresenta un grande vantaggio per diverse motivazioni. La certificazione, infatti, non solo arricchisce il parlante fornendo e certificando in modo oggettivo le competenze in una determinata lingua, ma:

  • valorizza il curriculum vitae;
  • permette di distinguersi in ambito lavorativo;
  • facilita l’accesso a posizioni lavorative in contesti internazionali;
  • è richiesta come requisito di accesso nelle università all’estero;
  • può fornire punteggio extra in concorsi pubblici e graduatorie della pubblica amministrazione;
  • può essere trasformata in crediti formativi in alcune scuole superiori e università.

Dunque, sembra proprio che oggi il possesso di una certificazione linguistica garantisca maggiori possibilità sia nel mondo del lavoro che della formazione scolastica e universitaria. 

Come si ottengono le certificazioni linguistiche

Dopo aver visto cos’è e a cosa serve, molti si chiederanno, come si ottiene una certificazione linguistica? Per conseguirne una basterà informarsi sugli enti certificatori accreditati e sceglierne uno tra quelli che si occupano della lingua che si vuole apprendere. Chi decide di intraprendere questo percorso può scegliere di:

  • seguire il corso di lingua (spesso anche all’estero) presso una delle sedi dell’ente certificatore e poi sostenere l’esame che ne certificherà il livello;
  • iscriversi direttamente all’esame per conseguire la certificazione linguistica a seguito di studio autonomo.

I corsi per ottenere la certificazione non sono propedeutici, si può iniziare da qualsiasi livello. In ogni caso, presso ogni sede dell’ente, è possibile sostenere un test di livello che indicherà quale sarà quello della certificazione che si andrà a conseguire.

Ma come si articola l’esame per ottenere la certificazione? L’esame da sostenere consiste in diverse prove che fanno riferimento alle categorie di competenza linguistica precedentemente menzionate.

Le prove, che generalmente si svolgono tutte lo stesso giorno, si suddividono in:

  • ascolto;
  • lettura e comprensione di un brano;
  • scrittura e composizione di un testo;
  • colloquio orale.

Una volta concluse, vengono inviate dalla sede d’esame all’ente certificatore che provvederà alla loro correzione e ne restituirà solo in seguito l’esito al candidato. Di solito, le certificazioni linguistiche non presentano una data di scadenza.

Al giorno d’oggi sono molte le scuole italiane che offrono ai propri studenti la possibilità di seguire il corso di lingua per ottenere una certificazione linguistica come attività extracurriculare.

In Italia, l’elenco di enti certificatori riconosciuti ufficialmente per il rilascio delle certificazioni linguistiche è fornito dal MIUR.

LEGGI ANCHE: Quali sono le principali professioni del settore turistico

 

Monica Velli

Utility WeCanJob
Profili professionali
» commenti inseriti : 0
Inserisci un commento:
Non sei autorizzato ad inserire commenti sul blog.

Ultimi 30 commenti
Non ci sono commenti
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it