Home wecanjob.it
Orientamento formazione e lavoro: il portale italiano
Orientamento formazione e lavoro: il portale itali

Gli Atenei italiani salgono nel ranking mondiale delle migliori università

02
ott
2018

Quali sono le migliori Università italiane? Come si posizionano gli Atenei italiani nella classifica mondiale della ricerca? In quali Università troviamo la didattica migliore, l'attività scientifica più avanzata, le strutture e l'amministrazione più efficienti? Chi frequenta un corso di laurea o chi vuole iscriversi all'Università deve avere sempre a mente queste domande, per cercare di scegliere la migliore Università possibile rispetto ai propri obiettivi. In questo post offriamo uno spunto guardando alla posizione degli Atenei italiani nel Times Higher Education World University Ranking 2019, la classifica che valuta oltre 1.250 Atenei di tutto il mondo.

Le migliori Università del mondo: arriva la Cina

Il Times Higher Education World University Ranking valuta le prestazioni universitarie rispetto a 13 indicatori di prestazione inerenti la didattica, la ricerca, il trasferimento tecnologico e le prospettive internazionali. Per il secondo anno consecutivo, anche nel 2019 al primo posto della classifica troviamo le Università di Oxford e di Cambridge. Sale nella top ten anche la Yale University, passata dal dodicesimo all'ottavo posto. Va detto che sono proprio gli Stati Uniti a detenere il primato come sistema Paese, con 172 Atenei rappresentati nel ranking.

Scivola in basso l'Ateneo svizzero ETH di Zurigo, passato dal decimo all'undicesimo posto. La cinese Tsinghua University è ora la migliore Università in Asia, dopo aver scalato 8 posizioni salendo al ventiduesimo e diventando la prima istituzione cinese a guidare il continente. Va detto che tutta la Cina nel suo insieme ha scalato posizioni nel ranking globale, con 72 università rappresentate (nel 2014 erano solo 10!). Tra gli altri Paesi dell'Asia, il Giappone ha superato il Regno Unito come seconda nazione più rappresentata al mondo, con 103 Atenei (il Regno Unito ne ha “solo” 98). Buone notizie anche per la Francia, che ha un Ateneo tra le top 50. Si tratta del Paris Sciences et Lettres ed è la prima volta dal 2011. Anche per Canada e Spagna, così come per l'Italia, numerose Università hanno fatto passi avanti importanti. Ma il dato più interessante proviene dagli 86 Paesi per la prima volta presenti nel ranking, tra i quali Iraq, Giamaica, Nepal, Tanzania e Kazakistan. Con la Cina, che è oramai un polo globale importantissimo e da tenere d'occhio, anche questi altri Paesi "emergenti" hanno investito in istruzione e ricerca e sono entrati nel gruppo dei "bravi".

Le migliori Università italiane nella classifica mondiale

Come si posiziona l'Italia? Abbiamo detto che assieme al Canada e alla Spagna, anche l'Italia scala lentamente le posizioni del Times Higher Education World University Ranking. Gli Atenei italiani rappresentati tra le migliori Università del mondo salgono a 43, ossia 3 in più rispetto al 2018. Ma c'è di più: l'Italia ha 3 Atenei tra i primi 200 al mondo, e sono:

  1. la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, 153ma posizione
  2. la Scuola Normale di Pisa, 161ma posizione
  3. l’Alma Mater Studiorum di Bologna, 180ma posizione

Fanno registrare miglioramenti in classifica anche l'Università Cattolica del Sacro Cuore e l'Università di Ferrara, la Federico II di Napoli, l'Università di Roma "La Sapienza" e quella di Padova. Di seguito l'elenco delle altre 20 migliori università italiane (escluse le 3 prime classificate viste sopra). Accanto al nome inseriamo la fascia di classifica in cui si posizionano:

  1. Università di Padova (201–250)
  2. Università Vita-Salute San Raffaele (201–250)
  3. Sapienza Università of Rome (251-300)
  4. Università di Trento (251–300)
  5. Università di Milano (301–350)
  6. Università di Napoli Federico II (301–350)
  7. Università di Pisa (301–350)
  8. Politecnico di Milano (301–350)
  9. Libera Università di Bolzano (351–400)
  10. Università di Modena and Reggio Emilia (351–400)
  11. Università di Perugia (351–400)
  12. Università di Salerno (351–400)      
  13. Università di Siena (351–400)
  14. Politecnico di Bari (401–500)
  15. Università di Bari Aldo Moro (401–500)
  16. Università di Calabria (401–500)
  17. Università Cattolica del Sacro Cuore (401–500)
  18. Università di Ferrara (401–500)       
  19. Università of Firenze (401–500)
  20. Università of Genova (401–500)

Con l'Università di Pisa tra le prime 350 va sottolineato che Pisa ha ben 3 Atenei rappresentati nel ranking mondiale: ottimo risultato per la città toscana! Guardando infine al dato su base regionale, di queste 20 Università italiane classificate tra le prime 500 mondiali ben 13 sono nel Nord del Paese, 5 al Sud (in Calabria, Campania e Puglia) e solo 2 nelle Regioni centrali (Perugia e Roma).

Potete consultare liberamente il Times Higher Education World University Ranking 2019 visitando la pagina ufficiale.

Potrebbero interessarti anche:

 

La Redazione WeCanBlog

Utility WeCanJob
Profili professionali
» commenti inseriti : 0
Inserisci un commento:
Non sei autorizzato ad inserire commenti sul blog.

Ultimi 30 commenti
Non ci sono commenti
Tutti i contenuti editoriali contenuti e pubblicati sul sito wecanjob.it sono stati registrati e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale e/o intellettuale. Leggi ancora...
- Inizio della pagina -
I nostri Partner
NEWSLETTER
TROVACI SU
2015 WeCanJob S.r.L., Via Torelli n. 22, CAP 71100 – FG, Partita IVA 04016220719
Qualunque utilizzo è vietato se non autorizzato
0
Il progetto WeCanJob.it è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it